Banchetta (Monte) dalla Val Troncea, Serre Bail, Costa Miandetta

L'itinerario

tipo itinerario: bosco fitto
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1614
quota vetta/quota massima (m): 2830
dislivello totale (m): 1214

copertura rete mobile
vodafone : 100% di copertura

contributors: claude01
ultima revisione: 10/12/12

località partenza: Ponte das Idret (Pragelato , TO )

punti appoggio: Pattemouche

cartografia: Fraternali 1:25000 n.2 Alta Valle di Susa Alta Val Chisone

descrizione itinerario:
Lasciata la macchina al parcheggio del vecchio campeggio della Val Troncea. ci si dirige lungo il Chisone su lato destro del Torrente lungo le piste di fondo (attenzione che si è contromano rispetto ai fondisti), subito dopo il Mulino si gira a destra e si prende il sentiero ben segnalato che indica il Monte Banchetta.
Si segue il sentiero fino a quota 1845 dove si trova una vecchia e ormai diroccata struttura (Grangia Bail), la si lascia a sinistra e si prosegue a destra con segni sempre meno evidenti e ci si addentra per un canale sempre molto ripido. Raggiunta Serra Bail a quota mt. 2066 , si prende a destra per evidenti valloncelli in direzione sud/sud est per il crinale Costa Miandetta. Tenendosi sempre il più possibile sul crinale, si raggiunge il Ristorante Bar Tana della Volpe (vecchio arrivo della funivia di Banchetta) mt. 2588, da qui, con piste chiuse, si raggiunge la cima del Monte Banchetta a quota mt. 2830.
Per la discesa si può rifare il percorso della salita; ma occorre fare molta attenzione a ripercorrerla esattamente come salita, oppure ridiscendere il versante di Costa Miandetta tenendosi più a destra in direzione nord/nord est, in direzione della Funivia. Esattamente sotto la Funivia si trova la evidente pista di recente tracciatura che ci riporta a Pattemouche.