Aigliere (Rocca d') da Fenils

tipo corsa: traversata
esposizione preval. in salita: Sud-Est
quota partenza (m): 1272
quota vetta/quota massima (m): 2103
dislivello totale (m): 880

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: uw
ultima revisione: 02/08/09

località partenza: Fenils (Cesana Torinese , TO )

cartografia: IGC 1:50k n.1; CTR f171-010.

note tecniche:
Itinerario completo, corribile in salita, veloce e tecnico in discesa ed infine scorrevole nel saliscendi finale. Impegnativo. Un passaggio pericoloso molto esposto alla caduta di pietre e di difficile passaggio.

descrizione itinerario:
Dalla Chiesa (evidente sulla sinistra dopo il ponte sulla Ripa), fontana, salire per la carrozzabile dello chaberton (polverosa, possibili tagli) alle case di Pra Claud (fontana), passare la sbarra e proseguire ancora fino nei pressi delle Grange Quagliet.
Abbandonare quindi la ex carrozzabile dello Chaberton per prendere un'evidente strada che attraversa il rio e punta verso una casermetta attraversando il versante nord-est dello Chaberton. Passata una fontana in rovina spesso secca si abbandona prina della casermetta la strada per una mulattiera che in leggera discesa punta verso una sella sulla cresta (tacche rosse).
Raggiunta la cresta si presenta il tratto più pericoloso e impegnativo del giro: un canalone ripido spesso battuto dalle scariche dove il sentiero è stato mangiato dalle pietre che cadono.
E' necessario passare in fretta, eventualmente abbassarsi sul fianco e attraversare in basso su pietrisco fine e risalire sull'altro versante.
Dall'altra parte una bella mulattiera a tornanti non più battuta (tacche bianche e rosse, sentiero 9) permette di perdere quota molto rapidamente attraversando alcuni tratti di frana. Si raggiungono i prati di Cesana che conviene attraversare tenendosi in quota fino a che non si raggiungono i segnavia del sentiero balcone che si possono seguire in saliscendi fino a Fenils.