Colombiera (Costa) Versante nord

tipo itinerario: bosco rado
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1650
quota vetta/quota massima (m): 2537
dislivello totale (m): 900

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: mfkeeper
ultima revisione: 19/11/12

località partenza: Pont Terrible (Sauze di Cesana , TO )

cartografia: Fraternali 1:25000 n.2 Alta Valle di Susa, Val Chisone

accesso:
Ca Cesana (oppure da Pinenorolo), a Sauze di Cesana dove si prosegue per Sestriere fino all'imbocco della Valle Argentera. Si scende brevemente all'ampio spiazzo prima del Ponte Terribile.

note tecniche:
In caso di scarso innevamento nella parte bassa del percorso, si può partire da Bessen Haut, raggiungibile da Sestriere.

descrizione itinerario:
al Ponte Terribile si sale in direzione est per un tratto di boscaglia, sul versante idrografico destro di un canale, per poi uscire su bei prati non lontani dalla strada del Sestriere, toccando prima Besesn Bas, e poi Bessen Haut.
Si percorre la strada che da Bessen Haut traversa a mezza costa sopra la Valle Argentera, fino alla località Sette Fontane 22427 m, molto spostamento ed alcuni saliscendi . Inoltrarsi per poche decine di metri nel vallone della Colombiera e appena possibile 2280 m, varcare il torrente e risalire i ripidi pendii del versante nord della Costa. Arrivati sotto ad un colletto a cui adduce un ripido canale, traversare decisamente destra fino a sbucare sulla cresta della Costa 2400 m. A questo punto procedere sulla cresta o immediatamente a destra (versate sud ovest) fino alla "cima sciistica" posta a quota 2537 m.
Per al discesa, dopo un primo tratto sul versante sud-ovest, valicare la cresta nel punto più "invitante" (quota 2460 m circa) e scendere per un ripido e bel canale che prosegue negli ampi pendii via via più facili del versante nord. Questo tratto è l' unico veramente interessante della discesa e termina laddove si valica il torrente a quota 2280 m.
A questo punto 2 possibilità
1) Seguire l'itinerario di salita, lungo la stradina, con numerosi saliscendi, non sciabile.
2) Scendere verso Brusà del Plan (1816 m) per il versante sud-ovest, imboccando il pendio al termine del tratto ripido della stradina (quota 2157 m), non prima, onde non finire nei ripidi pendii a fianco del torrente. In ogni caso necessita di neve abbondante. Proseguire quindi nel pianoro della Valle Argentera (breve risalita) e quindi lungo la strada fino al Pont Terrible 1642 m.