Tranchée (Pas de la) da Saint Dalmas de Tende

L'itinerario

difficoltà: BC / OC / S3   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 700
quota vetta/quota massima (m): 1650
dislivello salita totale (m): 1250
lunghezza (km): 24

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: chia82
ultima revisione: 09/11/12

località partenza: Saint Dalmas de Tende (Tende , 06 )

descrizione itinerario:
Partenza nei pressi della stazione ferroviaria di St Dalmas, proseguire su strada asfaltata verso Casterino, dopo circa 8 km subito prima del lago des Meches, in corrispondenza della balise n° 235 imboccare sulla sinistra il sentiero a mezzacosta (Vtt17); il sentiero si inoltra nel bosco sempre ben ciclabile, salvo brevissimi tratti che interrompono la pedalata solo per pochi metri.
Al bivio (balise n° 236) evitare di proseguire dritto e imboccare invece la deviazione che scende verso sinistra. Attraversare bici al fianco una breve pietraia per raggiungere dopo poco la balise n° 237; proseguire verso le malghe (Cioto Granges) e poi sino alla balise n°238. Successivamente seguire il sentiero che, verso destra, si fa subito ripido, (spintage). Giunti in breve alla balise n° 222 prendere l’evidente sentiero verso destra in direzione col de la Tranchée, che diventa quasi subito piuttosto ripido, costringendo a scendere dalla bici; dopo circa 20-25 minuti di agevole spinta, si arriva all'incantevole spalla erbosa del Pas de la Tranchée (1589 m), ombreggiata da alcune rocce di dolomitica suggestione.
Con le indicazioni della balise n° 223, prendere un evidente sentiero a mezzacosta diretto verso il col de Tate; il sentiero, seppur esposto, non offre particolari difficoltà e dopo poche centinaia di metri, superato il rouisseau des Cieuti, si giunge alla balise n° 224; qui, seguendo le indicazioni per Bergue sup. par Mouga, abbandonare il sentiero principale, per seguire il sentiero che si diparte sulla sinistra; (tratto esposto)
balise n° 225.
A Bergue Superieure attravere la via centrale del paese e poi giù per divertenti gradoni di cemento imboccando il sentiero indicato dalla balise n° 33;(sentiero esposto e con fondo sconnesso)questo sentiero termina in prossimità delle spettacolari Gorges de Paganin piombando dritto sulla statale di fondo valle e da qui si ritorna all’auto.