Ferrarine (Cima) da Cascine per la Punta Termini

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BR   [scala difficoltà]
esposizione: Sud
quota partenza (m): 1242
quota vetta/quota massima (m): 2249
dislivello totale (m): 1150

copertura rete mobile
tim : 80% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: roberto vallarino
ultima revisione: 06/03/17

località partenza: Cascine (Ormea , CN )

cartografia: Fraternali editore- Alta Val Tanaro, Alta Valle Arroscia e Alta Valle Argentina 1:25000

bibliografia: In Cima nelle Alpi Liguri

note tecniche:
Bellissima e assolata gita consigliata dopo le prime nevicate di stagione,che per gli accumuli lungo la sterrata e i ripidi pendii, obbligano a un leva e metti tra ciaspole e ramponi, sempre secondo innevamento. Sconsigliata con rischio valanghe e nebbia.

descrizione itinerario:
Da Cascine si segue la sterrata fino al tornante (bivio)dove si svolta a sinistra o volendo si segue la sterrata,e per mulattiera a destra si contorna la Rocca Fea fino a ricollegarsi nella sterrata presso una vasca e per la quale si prosegue fino alla Colla dei Termini (m 2011). Da questo punto si sale a sinistra alla Punta Termini (m 2099) da dove si prosegue per dorsale contornando la Punta Torracca o superandola per roccette, fino alla Cima Ferrarine.

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale