Castel Presina - Parete rossa evitando el frìo

difficoltà: 6a+ / 6a obbl
esposizione arrampicata: Sud-Est
sviluppo arrampicata (m): 170
dislivello avvicinamento (m): -200

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: damup
ultima revisione: 24/10/12

località partenza: Caprino Veronese (Rivoli veronese , VR )

accesso:
Da Affi seguire le indicazioni per Caprino Veronese e successivamente per Spiazzi. Prima di raggiungere la frazione si nota sulla destra il ristorante "La Baita" e subito dopo una strada in discesa con indicazioni per Ca' Scala, Broieschi, Porcino. Seguire la strada per circa 1 Km. Sul lato sinistro della strada individuare un masso con un bollo rosso (sbiadito) e parcheggiare (se si raggiunge una curva a gomito verso destra avete superato il masso; tornare indietro e cercare nuovamente).

Dal masso si scende nella boscaglia sfruttando una lieve traccia. In breve si raggiunge un pianoro erboso. Qui andare a sinistra imboccando un marcato sentiero. Seguire l'indicazione per Castel Presina e, sempre in discesa, si raggiunge la base della parete. Costeggiarla verso destra fino ad oltrepassare uno spigolo. Poco oltre, in corrispondenza di un diedrino obliquo verso destra, attacca"...... la via instabilità emotive, poco più a dx su parete grigia, con piastrine artigianali parte la nostra.

note tecniche:
bella e divertente via plaisir chiodatissima, arrampicata varia, tecnici i primi due tiri e atletici gli altri.
particolare e bello il terzo tiro... da scoprire.
fare attenzione alla roccia soprattutto nei tiri finali, molti blocchi sono stati resinati ma altri son lì lì...

descrizione itinerario:
1) tiro via via più verticale, i buchi si scoprono salendo.5b
2) bella placca e traverso finale.5c
3) tiro particolare..... atletico ma ricco di buchi.6a
4)e5) concatenabili, roccia delicata ma con tratti belli bucolici.6a+ 0 meno
6) a dx per cengia rotta e breve placca.4c

Discesa nel bosco verso sx, ometti, tracce e targhetta S4