Gran Lago da Veulla per il Rifugio Barbustel

sentiero tipo,n°,segnavia: 5a fino al Rifugio Barbustel, poi 102
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord-Est
quota partenza (m): 1301
quota vetta/quota massima (m): 2505
dislivello salita totale (m): 1200

copertura rete mobile
vodafone : 40% di copertura
tim : 13% di copertura

contributors: roamer
ultima revisione: 18/02/10

località partenza: Veulla (Champdepraz , AO )

punti appoggio: Rifugio Barbustel 2132 m

cartografia: IGN Foglio Gran paradiso e Bassa Val d'Aosta

note tecniche:
Gita in un angolo bellissimo della Val d'Aosta, soprattutto per il magnifico bosco e i laghi alpini. Vista imperdibile su cervino e Monte Rosa.
Sconsiglio il percorso in estate perchè ha l'aria di essere molto caldo perchè molto brullo oltre i 2000m di quota

descrizione itinerario:
Si risale la valle di Champdepraz fino a poco prima di Veulla o Villa, dove occorre parcheggiare nel grosso piazzale sotto le case (il parcheggio successivo all'inizio del sentiero è riservato ai residenti).
Si attraversa il paese passando accanto alla sede del Parco del Mont Avic, e si raggiunge il secondo parcheggio, dove inizia la strada sterrata. Seguire l'itinerario 5a del parcofino al rifugio Barbustel; da qui seguire il numero 102 che sale fino a 2500 m a toccare il Gran Lago. Il sentiero è ben segnato tranne che nei tornanti sotto il Gran Lago, dove la neve nascondeva in parte i tornanti stessi.
In assenza di neve si può salire a vista oltre il lago in direzione Nord verso una evidente sella che consente di raggiungere l'Envers del Lago e l'itinerario 6 del Parco che riporta al punto di partenza