Areu (Tour d') La nuit des loups-garous

difficoltà: 6c / 6a+ obbl
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 2100
sviluppo arrampicata (m): 180
dislivello avvicinamento (m): 600

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: RobyF
ultima revisione: 14/10/12

località partenza: Burzier (Magland , 74 )

punti appoggio: rif. Doran

bibliografia: Vallée de l'Arve di Gilles Brunot

note tecniche:
Via non particolarmente difficile, ma neanche banale per via della spittatura un po' distanziata. L'obbligatorio è sensibilmente più alto di quello indicato sulla guida. Calcare magnifico e arrampicata varia.

descrizione itinerario:
Dalla chiesa di Sallanches imboccare, sulla destra, la route du doran. Quando diventa sterrata è necessario avere un 4X4 per arrivare al rifugio, altrimenti calcolare 1h 30' in più. Dal rifugio le 6 torri sono evidentissime e si raggiungono con ripido sentiero in 40' circa.
L'itinerario in questione si trova sulla 3^ torre subito a dx dello spigolo est, poi passa sulla parete SE.
L1: 6b (dopo 2 metri si è già caldi!)
L2: 5c+ (spittatura lunga; bello, ma vietato cadere)
L3: 6b+ (molto tecnico e con passaggi lunghi)
L4: 6b+ ( più simile ad un 6c e chiodatura esigente)
L5: 6c (sempre bello e con passo blocco da interpretare bene)
Discesa in doppia sulla via con corde da 50m.