Se son Rose Foreranno

difficoltà: 7b / 6a+ obbl
esposizione arrampicata: Sud
sviluppo arrampicata (m): 110

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: umbertobado
ultima revisione: 12/10/12

località partenza: Gera (Noasca , TO )

note tecniche:
Breve via di tre lunghezze che presenta un secondo tiro ostico su fessura strapiombante.
Attualmente la sezione chiave di questo tiro è stato salito in top rope.

descrizione itinerario:
Avvicinamento.
Parcheggiare all'inizio della frazione di Gera in un piazzale sulla sinistra presso il campo da calcio.
Salire lungo la strada asfaltata per una cinquantina di metri fino ad uno spiazzo fra le case sulla destra. Superare il muro e la china erbosa a monte dello spiazzo entrando dentro il bosco. Dirigersi verso la parete passando nei pressi di un grosso masso fra gli alberi.
Una volta giunti sotto la parete, costeggiarla verso sinistra per circa 150 metri risalendo il bosco e superando alcuni massi accatastati. In breve si arriva all'ometto posto all'attacco della via.Spit con maillon visibile sotto il tetto sulla destra. 10 minuti.

L1: salendo sopra alcuni blocchi raggiungere uno spuntone e la fessura irregolare soprastante. Seguirla fin sotto il tetto e delicatamente traversare a destra fino ad uno spigolo con spit e maillon.
Aggirare lo spigolo e salire nel diedro a destra. Seguirlo nel suo andamento verso sinistra portandosi così sopra gli strapiombi. Raggiungere la sosta sotto la seconda fascia di strapiombi. 30 metri, 6b+
L2: seguendo la rampa giungere sotto una fessura strapiombante, spit. Superarla fino a che non muore sulle placche sommitali,spit. Continuare sulle facili placche uscendo dal salto. Sosta a spit sulla sinistra. 30 metri,7b 1p.a. top rope
Camminare fino ai piedi del marcato diedro sulla sinistra. circa 40 metri di spostamento.
Sosta da costruire.
L3: superare il diedro e con passo atletico,spit, uscirne a destra. Lungo la placca sprotetta soprastante raggiungere la sosta posta oltre il bordo della parete.
Discesa in doppia da S3 e S2. Da S2 si arriva a terra ma non bisogna scendere fino nel bosco bensì fermarsi sulla grande cengia che consente di tornare agli zaini comodamente.
Materiale: una serie di friends ed una di nut.