San menerio wall il tetto di troppo

difficoltà: 7a+ / 6a obbl
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 1700
sviluppo arrampicata (m): 65
dislivello avvicinamento (m): 250

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: oomaxster
ultima revisione: 02/10/12

località partenza: Ceresole Reale (Ceresole Reale , TO )

accesso:
stesso sentiero del droide ma, anziche all'ultimo scendere al droide proseguire a dx in alto sino quando facilmente si guada il ruscello (ometti) poi per traccia abbastanza evidente in leggera salita ci si avvicina alla parete.
Si incontra prima "dance in trad" evidente fessura e dopo 5 min Diagon (spit visibili) proseguire oltre ed entrare in un ripido canale erboso con l'evidente tetto 40min (5min da diagon)

note tecniche:
Vasta parete evidente che inizia dal lato sx del sergent e termina al di sopra del droide di san menerio.
Gli spit per evitare alcuni blocchi non sicuri, per il trad bd5
Salita una linea light alla sx del tetto 6c 6b obbl. 3 spit che si collega con la fessura d'uscita del tetto

Materiali :2 corde 60mt friend da 0bd al 4bd doppio .5,.75,1

descrizione itinerario:
L1, alla radice del tetto scalare due grandi blocchi accatastati (6a) e giunti al soffitto un improbabile incastro di gomito vi muove in libera mentre due spit in artif vi convincono che e' la strada giusta...La fessura seguente e' un bel 6b/c di dita . L'ultimo bd2 lo dovete conservare per l'uscita. 5mt,7a+ 3 spit oppure no!! Oppure versione light a sx dopo i blocchi difficile movimento di equilibrio per raggiungere la fessura comune al tetto 6c ,6bobbl
L2, traverso di trasferimento a sx su cengia con curioso bivacco a due posti coperto.15m,4c nulla
L3, Bella fessura sbilanciante poi relax e uscita su fessura piu' dura ,traversino a sx su placchetta ed arrivo in S3 di diagon 25mt,6b+ 1spit
Da qui volendo si puo' concludere con due tiri di diagon o con una doppia 60mt a terra

altre annotazioni:
Bella linea di fessure e gran tetto liberato da Trombetta &Amadio.