Vagliotta (Cima della) dal Ponte della Vagliotta, anello Passo del Limbo - Passo della Barra della Vagliotta

sentiero tipo,n°,segnavia: Tacche rosse sbiadite fino al Passo del Limbo , poi solo tracce .
difficoltà: EE/F   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1100
quota vetta/quota massima (m): 2548
dislivello salita totale (m): 1500

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: VIGLIU
ultima revisione: 22/09/12

località partenza: Ponte della Vagliotta (Valdieri , CN )

punti appoggio: Bivacco Barbero (mt. 1.670)

cartografia: Fraternali editore- Valle Gesso Parco Naturale delle Alpi Marittime 1:25000

bibliografia: www.gambeinspalla.it

note tecniche:
La traversata descritta porta a percorrere un vallone, quello del Limbo, che sicuramente non è tra i più battuti, ma che regala, soprattutto nella parte alta ed al passo , panorami veramente grandiosi e soprattutto da punti di vista insoliti.
Come descritto nella relazione che ho preso dal sito (che ringrazio per gli itinerari e dove ho vagamente scopiazzato la descrizione dell'itinerario) è per escursionisti avventurosi .
Noi alla gita descritta nel sito (Punta del Limbo - mt. 2.485) abbiamo aggiunto un ulteriore tratto di esplorazione con la salita alla Cima della Vagliotta con discesa per canalini e cengette (qui la difficoltà aumenta) per poi risalire al Passo della Barra della Vagliotta e compiere un anello scendendo poi comodamente sul sentiero. Sicuramente per gli amanti dei luoghi solitari e ricercati.
Volendo sul sito si trova anche la traversata del Limbo che porta a scendere al Lago della Rovina.
Naturalmente entrambi gli itinerari sono assolutamente sconsigliati in caso di cattivo tempo e nebbia.

descrizione itinerario:
Dal Ponte della Vagliotta si incomincia il classico itinerario per la cima del Lausetto .
Appena sopra al gias della Vagliotta inferiore, dove il sentiero si dirama in tre direzioni, si deve proseguire dritti su quello principale (tralasciare a destra per il bivacco Costi ed a sinistra per il passo della Barra - ho aggiunto una freccia con indicazione "Vall. del Limbo" appena imboccato il sentiero).
Si segue il sentiero, tacche rosse sbiadite e non, fino a raggiungere un vecchio gias 2100 m all'imbocco del vallone vero e proprio .
Da qui le tacche continuano, ma l'itinerario (che ormai non è più sentiero ma semplici tracce) si fa più faticoso, ma è ormai evidente il canale da risalire e lo si punta fino ad uscire al Passo del Limbo 2355 m. Da qui l'itinerario non è più segnalato e diventa leggermente più impegnativo .
Si prende una labile traccia a sinistra che sale tra il pietrame, si aggira a destra una ripida placchetta e si traversa in piano fino ad un piccolo colletto tra il corpo della montagna ed un grosso masso staccato.
Appare ora evidente oltre il colletto un ripidissimo pendio erboso che si restringe a canalino , caratterizzato da un evidente pinnacolo roccioso che lo domina sulla destra , che bisogna risalire fino alla forcellina. Giunti alla sua sommità si sbuca in cresta, si va a destra, si scavalca un anticima e , per elementari roccette , si tocca la vetta più elevata della Punta del Limbo 2485 m.
A questo punto per la traversata ci si abbassa sul versante vallone del Limbo e , seguendo tracce e qualche volta passando in cresta , si prosegue abbastanza comodamente fino sulla cima della Vagliotta 2548 m.
Per la traversata totale si scende per ripidi canalini e cengette (tratto da fare con massima cautela) appena prima della cima (valutare in base alle proprie capacità dove si preferisce passare, altrimenti si può tornare a ritroso al Passo del Limbo) fino a ritrovare circa un centinaio di metri più in basso una possibilità di taglio in diagonale per superare gli ultimi costoncini e, successivamente, per prati puntando direttamente al Passo della Barra della vagliotta .
Da qui si scende per comodo sentiero fino al Ponte della Vagliotta.

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Vagliotta (Cima della) dal Ponte della Vagliotta, anello Passo del Limbo - Passo della Barra della Vagliotta - (0 km)
Barbero Roberto (Capanna Sociale CAI) dal Ponte della Vagliotta - (0.1 km)
Gandolfo Nicolin (Bivacco) dal Ponte della Vagliotta - (0.2 km)
Lausetto (Cima del) da S. Anna di Valdieri - (1.6 km)
Ventabren (Monte) da S. Anna di Valdieri per il Colle di Marchiana - (1.8 km)
Matto (Monte, Cima Est) da S.Anna di Valdieri per la Valle della Meris - (1.9 km)
Meris (Punta della) da S.Anna per il vallone di Bors - (1.9 km)
Matto (Monte, Cima Est) Traversata da S. Anna - Terme di Valdieri per il Passo di Cabrera - (2.2 km)
Valletta (Colle della) da S.Anna per il Rifugio Dante Livio Bianco - (2.2 km)
Valletta, Paur (Colli) da S. Anna di Valdieri, traversata a Terme di Valdieri - (2.2 km)
Bianco Dante Livio (Rifugio) da S. Anna di Valdieri - (2.2 km)
Bourel (Monte) da S. Anna di Valdieri - (2.2 km)
Latous (Cima del) dal S. Anna di Valdieri per la valle della Meris - (2.2 km)
Gorgia Cagna (Cima) da S.Anna per la Valle della Meris - (2.2 km)
Soprano della Sella (Lago) da S. Anna di Valdieri - (2.2 km)
Merqua (Monte) da S. Anna di Valdieri - (2.2 km)
Ciapous (Rocca del) S.Anna di Valdieri - (2.2 km)
Costi-Falchero (Bivacco) da S. Anna di Valdieri - (2.2 km)
Varrone (Bivacco) da Terme di Valdieri - (3.6 km)
Lourousa (Lagarot di) da Terme di Valdieri - (3.6 km)
Barbis (Rocca) dalle Terme di Valdieri per il vallone di Lourousa e il Colle Chiapous - (3.6 km)
Morelli Buzzi (Rifugio) dalle Terme di Valdieri - (3.7 km)
Fremamorta e Prefouns (Colli) anello da Terme di Valdieri - (3.7 km)
Punto Nodàle (Cima del) da Terme di Valdieri - (3.7 km)
Souffì (Passo del) da Terme di Valdieri, traversata Bivacco Varrone - Rifugio Bozano - (3.7 km)