Tournette (la) da Pre Ronds, anello

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1216
quota vetta/quota massima (m): 2351
dislivello salita totale (m): 1150

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: lucabelloni
ultima revisione: 18/09/12

località partenza: Pre Ronds (Montmin , 74 )

cartografia: Carta IGN 1:25.000 - 3431 OT

accesso:
da Annecy seguire la costa Est del lago in direzione di Talloires. Poco prima di entrare in paese svoltare a sinistra per il Col de la Forclaz, raggiungere il colle e scendere sul versnate opposto per circa 1 Km fino alla frazione di La Cote. Poco dopo un curvone a destra, svoltare sulla sx per Pre Ronds/Chalet de l’Aulp e proseguire fino al parcheggio di Pre Ronds.

descrizione itinerario:
dal parcheggio di Pre Ronds (1.216 m) dirigersi verso Nord e prendere il sentiero sulla destra all'inizio della strada per lo Chalet de l'Aulp. Il sentiero taglia un paio di tornanti e si immette di nuovo nella sterrata che porta al colle su cui si trova lo Chalet (1.424 m). Poco prima di raggiungere l’alpeggio, svoltare a destra seguendo l’evidente sentiero che risale il versante Ovest della Tournette. La prima parte è decisamente ripida e si prende quota velocemente, fino a raggiungere l’ampio pianoro nel quale sorge il Refuge de la Tournette (all’apparenza chiuso). Da qui con un ampio semicerchio si aggira una bastionata rocciosa e si giunge al Col du Varo (2.151 m). Da qui inizia la parte più impegnativa della salita, con numerosi tratti attrezzati con catene fino ad arrivare all’ampia spianata che precede il castello sommatale, che si raggiunge anch’esso con un tratto attrezzato con catene e scale metalliche. Panorama grandioso dalla cima!

Discesa:
Ridiscesi dal castello sommitale, ci si riporta alla sua base settentrionale e si reperisce un sentierino che corre sul versante opposto a quello di salita, in direzione Sud. Dopo un iniziale falsopiano si inizia a scendere decisamente prima in un canalone quindi su un’ampia dorsale, senza possibilità di errore. Giunti ad un colletto (quota 1900 circa) il sentiero abbandona la dorsale e scende decisamente a destra attraversando prima una zona di arbusti e poi in campo aperto fino ad infilarsi in uno stretto valloncello canale. Al suo termine si entra nel bosco e, a circa quota 1350, si trova il bivio per Les Setets. Si prende a destra e in mezzora scarsa si arriva in vista dell'alpeggio. Poco prima della costruzione si prende ancora a destra seguendo un bellissimo sentiero che con alcuni brevi saliscendi riporta in circa 30-40 minuti al punto di partenza.