Arolla (Grande) da Tressi per il Colle della Muraille Rouge

difficoltà: F+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 1178
quota vetta (m): 3248
dislivello complessivo (m): 2200

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: Blin1950
ultima revisione: 15/09/12

località partenza: Tressi (Ronco Canavese , TO )

punti appoggio: Bivacco P. M. Davito

cartografia: MU Edizioni - Carta della Valle Soana

bibliografia: CAI_TCI Gran Paradiso

note tecniche:
Vedere anche itinerario D5 del libro di Giulio Berutto “Il Parco Nazionale del Gran Paradiso” volume I dell’Istituto Geografico Centrale.

descrizione itinerario:
Da Tressi, seguire il sentiero n° 608 che risale il Vallone di Lavina fino a giungere al Bivacco Davito; proseguire su traccia di sentiero, con segni sbiaditi di vernice rossa, che porta al Colle di Bardoney.
Giunti verso quota 2600, deviare a sinistra ed iniziare un traverso ascensionale fra pietraie e qualche zolla erbosa, puntando poi con salita più marcata, ad una cengia della barriera rocciosa, che permette di risalire alla pietraia superiore, dalla quale si perviene all’imbocco dello stretto canalino che porta al Colle della Muraille Rouge.
Risalire il canalino stando preferibilmente contro le rocce di un fianco dove il fondo è meno franoso; l’ultimo tratto del canale è alquanto ripido e con rocce poco sicure, una trentina di metri da percorrere con estrema cautela.
Dal colle risalire la cresta su versante nord per un brevissimo tratto per completare la salita tenendosi poi più o meno sul filo di cresta in funzione delle capacità di arrampicata, altrimenti cercare il passaggio più facile sul versante Soana, giungendo in breve sulla vetta con ometto in pietre e triangolino Cai Rivarolo Canavese.
Discesa sullo stesso percorso di salita.