Tressi (Punta) da Tressi per il versante O e la cresta SE

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1185
quota vetta/quota massima (m): 2864
dislivello salita totale (m): 1800

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: francoc59
ultima revisione: 10/09/12

località partenza: Tressi (Ronco Canavese , TO )

cartografia: MU ed 05 carta della val soana

bibliografia: cai tci gran partadiso

note tecniche:
A parte il tratto Tressi-Alpe Nasas tutta l'escursione è su una appena percettibile traccia di sentiero difficile da individuare e su ripidissimo pendio di erba olina, si consiglia chi avesse voglia di andare a dare un'occhiata di scegliere la giornata giusta senza nebbia e con terreno asciutto.

descrizione itinerario:
Da Tressi 1185m.si percorre la mulattiera per Boschietto fino ai 1364m dove sulla dx è posto l'alpe Nasas. Una ventina di metri dopo l'alpe si entra nel bosco a dx dove qualche omino indica il percorso x la Bocchetta del Cucco.
La traccia costeggia per un tratto la sx idr del
rio Nasas poi si sposta a dx e sale ripida nel bosco difficile da intuire, oltre i 1500m la traccia si fa un poco piu' evidente e risalendo il ripido pendio e spostandosi con piccoli traversi a dx o a sx raggiunge l'alpe Giuoco inferiore 2021m
Ora prosegue a dx si alza un poco e quasi perdendosi si sposta a sx raggiungendo quel che resta dell’alpe Giuoco superiore 2167m prosegue oltre l’alpe leggermente a sx sale un ripido pendio erboso ed entra nel canale a metà canale si trovano due tacche rosse è il segno che a sx parte una traccia di sentiero che porta al casotto PNGP del Giavino. Si prosegue nel canale poi ci si sposta sulla dorsale a sx e da qui sempre sul ripido si raggiunge la bocchetta del Cucco 2461 m.
Dalla bocchetta il percorso è evidente si sale verso la quota 2569 m prima di questa un sentierino scende all’intaglio della comba del giardino, un ripido pendio erboso poi a dx sotto all’anticima e riguadagnata la cresta, con facile arrampicata si tocca la Punta Tressi 2864 m.


Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Tressi (Punta) da Tressi per il versante O e la cresta SE - (0 km)
Cadrega (Punta della) o q.2935 da Tressi, per la cresta Est del Colle della Cadrega - (0 km)
Prafiorito (Costa o Cresta di) quota 2545 m da Tressi per l'Alpe Giavino - (0 km)
Bardoney (Colle di) da Tressi - (0 km)
Davito Pier Mario (Bivacco) da Tressi, anello per l'Alpe Giavino - (0.1 km)
Rossa (Punta la) da Tressi per l' Alpe Gran Fumà e la dorsale SE - (0.1 km)
Giavino (Alpe) da Tressi - (0.1 km)
Cavallo (Cresta del) quota 2935 m da Forzo - (0.2 km)
Cadrega (Colle della) o Bocchetta di Lavina da Tressi - (0.2 km)
Sotto la Rossa (Cima) da Forzo - (0.2 km)
Gelato (Lago) anello da Forzo per il vallone dell'Umbrias e discesa per bivacco Ravelli - (0.2 km)
Moncimour da Molino di Forzo per il Passo del Lago Gelato - (0.2 km)
Vargnei (Costa) da Forzo - (0.3 km)
Arietta (Colle dell') da Forzo, traversata a Cogne per il Vallone Bardoney e ritorno (2 gg) - (0.4 km)
Cavallo (Cima del) da Forzo - (0.4 km)
Braias (Costa o Contrafforte della Costa), quota 3028 m da Forzo per il Passo di Lago Gelato - (0.4 km)
Ciardoney (Colle di) da Forzo - (0.4 km)
Vallotta (Bocchetta della) da Forzo - (0.4 km)
Valletta (Uja della) da Forzo per Bivacco Revelli-Viano - (0.4 km)
Tressi (Punta) da Forzo per il Versante Sud - (0.4 km)
Umbrias o del monte Colombino (Laghi) da Forzo - (0.5 km)
Lazin (Piata di) traversata da Forzo a Lasinetto per il Passo del Lago Gelato - (0.5 km)
Rossa (Punta) da Forzo - (0.5 km)
Revelli Gino (Bivacco) da Forzo per Pian delle Mule - (0.5 km)
Gialin (Punta) da Forzo, per il Passo del Lago Gelato - (0.5 km)