Magnaghi Settentrionale (Torrione) Primo Maggio

difficoltà: 4 / 4 obbl
esposizione arrampicata: Est
quota base arrampicata (m): 2000
sviluppo arrampicata (m): 80
dislivello avvicinamento (m): 700

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: il.bruno
ultima revisione: 09/09/12

località partenza: Pian dei Resinelli (Abbadia Lariana , LC )

punti appoggio: vari al Pian dei Resinelli

bibliografia: GMI Le Grigne CAI-TCI

note tecniche:
Via attrezzata a fix inox in via e alle soste (da collegare), su ottima roccia che avrebbe anche diverse clessidre di cui approfittare, meno frequentata di tante altre sui Magnaghi, probabilmente un po' raddrizzata all'uscita rispetto all'originale con la richiodatura.

descrizione itinerario:
Avvicinamento
Si sale lungo la cresta Sinigaglia (vedere sezione escursionismo) fino al passo del Gatto.
Prima di questo, si scende a sinistra lungo le rocce qualche decina di metri fino a uno sperone appoggiato prima di un pilastro staccato. La via attacca sulla placca oltre il filo dello sperone prima del pilastro staccato.

Via
L1: Si sale lungo il bordo destro della placca, si supera un gradino e si prosegue dritti su roccia lavorata fino alla sosta.
L2: Si prosegue lungo il filo dello sperone per una ventina di metri, su ottima roccia lavorata. Oltre un anellone di calata, la parete si raddrizza un po' e si prosegue diritti fino a un fittone spostato a destra. Si traversa qualche metro a sinistra e dopo un altro fittone si esce dritti verso l'alto per uno strapiombino ottimanente manigliato, sopra il quale c'è la sosta sulla cresta sommitale.

Discesa
A piedi sul versante opposto del torrione, poi a destra per il passo del Gatto e in breve all'attacco.