Bondolero Tour da San Domenico

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 1600
quota vetta/quota massima (m): 2430
dislivello salita totale (m): 1100

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: uderto
ultima revisione: 28/08/12

località partenza: San Domenico (Varzo , VB )

note tecniche:
Se avete voglia di provare un giro un po' diverso dalla solita traversata Veglia Devero e se vi piace l'idea di fare su e giu'per passi e vallette per 8-9 ore questo giro fa sicuramente x Voi !

descrizione itinerario:
da San domenico conl'aiuto (facoltativo ma consigliato, visto la lo sviluppo del percorso) degli impianti, si raggiunge l'alpe Ciamporino e , con larga ma erta gippabile si giunge al Dosso:si ridiscende con sentieri evidenti la costa e piegando a est si giunge nel fondovalle del Bondolero che va percorso fino a uno stallone dietro al quale comincia la risalita (con sentiero segnalato)che porta alla bocchetta di Buscagna (circa 300.m . di dislivello ).
Da qui piegando decisamente a ovest, e restando quato piu' alti possbile ci si raccorda con l'evidente sentiero che sale fino alla scatta d'Orogna (M.2430).
Si percorre poi il sentiero classico che porta al passo di Valtendra e si scende fino all'alpe Veglia e poi all'alpe Campo, da dove, ultima fatica, si risale a San Domenico