Pasquale (Monte) e Quota 3296 versante sud-est e cresta sud-ovest

tipo itinerario: altro
difficoltà: BSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 2176
quota vetta/quota massima (m): 3553
dislivello totale (m): 1400

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: il.bruno
ultima revisione: 12/04/10

località partenza: Parcheggio dei Forni (Valfurva , SO )

punti appoggio: Alb. Forni, rif. Branca

cartografia: Carta Topografica per escursionisti 1:25000 foglio 08 “Ortles-Cevedale Ortlergebiet”, Ed. Tabacco, U

bibliografia: Gino Buscaini, Guida dei Monti d'Italia, “Ortles Cevedale Parco Nazionale dello Stelvio”, CAI-TCI, M

note tecniche:
Attenzione: non si tratta della via normale scialpinistica per il colle del Pasquale, ma di un accesso alternativo che raggiunge la cresta sud ovest presso la quota 3296 m e quindi la percorre fino in vetta con un tratto alpinistico.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio del Forni al rifugio Branca. Da qui si imbocca verso nord la soprastante Val di Rosole, che si risale per il valloncello a destra della morena, rimanendo opportunamente distanti dalle valangose pareti del Palon de la Mare.
Giunti ai pianori superiori prima della Vedretta di Rosole, si imbocca il vallone sulla sinistra che scende dalla cresta del Monte Pasquale. Lo si risale dapprima al centro, quindi si monta sulla dorsale alla sua sinistra per tratti ripidi e si raggiunge la cresta, che si percorre con gli sci verso destra fin dove possibile (circa 3300 m).
Da qui per cresta, con roccette, ma prevalentemente nevosa fino al masso con palo circa 3400 m, poi solo nevosa fino in vetta (attenzione all'ultimo tratto esposto sulla parete nord ovest).
Discesa per la via di salita. Pare possibile con neve sicura (occhio all'orario, vista l'esposizione meridionale) scendere direttamente dalla quota 3400 m oppure dalla quota 3300 m per il vallone sottostante su pendii ripidi e continui.

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Pasquale (Monte) e Quota 3296 versante sud-est e cresta sud-ovest - (0 km)
Cevedale (Monte) - Pasquale (Monte) traversata Rifugio Pizzini al Rifugio Branca - (0 km)
Cevedale (Monte) Traversata V.d.Rosole-V.d.Cedec - (0 km)
San Matteo (Punta) dall'Albergo dei Forni - (0 km)
Cevedale (Monte) e Palon della Mare Traversata per rif.Casati e rif.Branca - (0.1 km)
Mare (Palon de la) da Albergo Ghiacciaio dei Forni - (0.1 km)
Cevedale (Monte) e Palon della Mare Traversata - (0.1 km)
Vioz (Monte) - Cima di Pejo dall'Albergo dei Forni, traversata - (0.1 km)
Tresero (Pizzo) da Albergo Ghiacciaio dei Forni - (0.1 km)
Pasquale (Monte) per la val di Cedec - (0.1 km)
Pasquale (Monte) traversata dal Rif. Branca al Rif. Pizzini - (0.1 km)
Gran Zebrù dall'Albergo dei Forni - (0.2 km)
Vioz (Monte) da Santa Caterina Valfurva - (0.2 km)
Cadini (Punta) da Albergo dei Forni - (0.2 km)
Mare (Palon de la) dal Rifugio Albergo dei Forni per il Rifugio Branca - (0.2 km)
San Giacomo (Cima di) dall'Albergo dei Forni, versante nord - (0.2 km)
Pasquale (Colle del) Traversata Rifugio Pizzini - Rifugio Branca - (0.2 km)
Tresero (Pizzo) dall'Albergo dei Forni - (0.2 km)
Cevedale (Monte) dal Rifugio dei Forni - (0.2 km)
Pale Rosse (Cima) dall'Albergo dei Forni - (0.2 km)
San Matteo (Punta) dall'Albergo dei Forni per la Vedretta dei Forni e il Colle degli Orsi - (0.4 km)
Manzina (Cima della) per la Valle della Manzina - (0.5 km)
Confinale (Monte) dal Ristoro Stella Alpina - (0.6 km)
Zebru (Cima) dal Rif. Pizzini, anello - (0.7 km)
Costa Sobretta (Rifugio) da Santa Caterina Valfurva - (4.4 km)