Vihren (Monte) Versante Nord

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 1950
quota vetta/quota massima (m): 2914
dislivello salita totale (m): 1000

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: GERPOK
ultima revisione: 26/08/12

località partenza: Bansko, Bunderitza Hut ( , )

note tecniche:
Il Virhen, seconda montagna della Bulgaria, è una bella cima posta nel Massiccio dei Pirin, nell’omonimo Parco Nazionale e domina dall’alto Bansko, località sciistica più estesa della Bulgaria. La via che raggiunge la vetta dal versante nord è un poco più impegnativa della via normale, ma molto più interessante, regalando fra l’altro una vista ravvicinata dell’imponente parete Nord, ed attraversando ambienti spettacolari con percorso molto vario.

descrizione itinerario:
Da Bansko si raggiunge il Bunderitza Hut, a quota 1950 circa. Da qui evidenti segnavia indicano il percorso verso il Virhen. Si seguono fino al primo bivio, dove si tiene la destra, abbandonando il percorso della via normale. Si attraversano ripidi pendii erbosi, per poi raggiungere una sella sulla cresta nord-est del Vihren. Il percorso volge ora decisamente a ovest, riceve il sentiero proveniente da Bansko nei pressi di un grazioso quanto spartano bivacco e raggiunge la conca alla base della parete nord. Si rimonta un pendio-canale di sfaciumi e si raggiunge in breve il colle posto a quota 2.600 circa fra il Vihren ed il Kutelo. Si risale il largo pendio, sempre seguendo i segnavia bianchi e rossi, fino alla base delle rocce. Pochi metri di facile arrampicata portano sul cengione, percorso da una buona traccia, che taglia la parete verso sud-est; lo si segue integralmente, sbucando in breve in vetta al Monte Vihren (2.914 m)
Discesa lungo il percorso di salita o lungo la via normale.