Nevache (Colle di) dagli Chalets de Laval

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 2000
quota vetta/quota massima (m): 2794
dislivello salita totale (m): 800

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: sapetti giovanni
ultima revisione: 26/08/12

località partenza: Chalets de Laval (Névache , 05 )

punti appoggio: Refuge Drayeres

cartografia: Carte Touristique NEVACHE MONT THABOR n.240 1/25000 IGN

note tecniche:
Ambiente tipico della zona di Nevache.
Anche se non ci sono sentieri segnalati non c'è alcun problema se non quello dell'orientamento.
Se non si conosce la zona è meglio andare con buona visibilità.

descrizione itinerario:
Dai Chalets de Laval si segue la strada fino al Rif. Drayeres.
Poco prima del rifugio al Pont de Pierre parte sulla destra un sentiero segnalato dalla tacca biancorossa . Tale sentiero va al Col des Muandes.
A quota 2200 circa si attraversa il torrente (da questo punto non esiste più un sentiero da poter seguire)si sale per tracce di mucche o per prati e si prende il primo canalone con piccolo corso d'acqua, che va in direzione nord, salendolo sulla sua sinistra. Alcune tracce che poi si perdono portano verso un ex lago, ora acquitrino, che si costeggia sulla sinistra salendo. Salire per prati e tracce un primo salto da dove si vede il colle.
Si può salire da ogni parte senza problemi.