Massone (Monte) da Inuggio

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 815
quota vetta/quota massima (m): 2161
dislivello salita totale (m): 1346

copertura rete mobile
vodafone : 0% di copertura

contributors: stella alpina
ultima revisione: 25/09/09

località partenza: Inuggio (Strona , VB )

bibliografia: Valle Strona -Paolo Crosa Lenz- Alberti Editore

note tecniche:
Itinerario facile su una bellissima montagna (per tutte le stagioni...) che dalla vetta offre un panorama semplicemente ...spaziale....
L'itinerario riportato è il n°21b sul libro (ottimo) "Valle Strona" di Paolo Crosa Lenz - Alberti Editore.

descrizione itinerario:
All'ingresso di Inuggio in Valstrona (parcheggio sulla strada prima dell'abitato), si sale a destra una stradina che traversa il paese tra le case più in alto (segnavia rossi-bianco- rossi). All'uscita dell'abitato il sentiero percorre i prati terrazzati per salire ad un gruppo di rustici alti a sinistra per poi rientrare a destra ad un altro gruppo di baite e stalle. Nei pressi degli ultimi rustici il sentiero sale a sinistra (frecce segnaletiche) per raggiungere una cappelletta sulla sommità del dosso che separa la conca di Inuggio dal vallone del rio Crosa.
Sopra la cappelletta il sentiero percorre la dorsale e, dopo un centinaio di metri, lascia a sinistra la pista che entra diagonalmente nel vallone e sale a Fieno Secco.
Il sentiero (bivio segnalato) sale alquanto ripido ma sempre evidente e quadagna velocemente quota nella faggeta. Si percorre l'ampia dorsale che più in alto spiana leggermente per poi raggiungere, su terreno aperto e senza vegetazione d'alto fusto, la baita isolata dell'alpe Traino (m. 1.501) e superato un risalto roccioso, l'ape Torriggia (m. 1.673). Il sentiero sale lungo l'ampia dorsale per poi piegare a destra e raggiungera l'Alpe Nuova (m. 1.811).
Dall'alpeggio si sale il costolone superiore dove si incontra il sentiero dove si incontra il sentiero che sale da Chesio e lungo questo, con percorso evidente e frequentato si raggiunge la vetta.
(Itinerario n°21b del libro "Valle Strona" Paolo Crosa Lenz - Alberti Editore).