Musala (Picco) Borovets

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 2369
quota vetta/quota massima (m): 2925
dislivello salita totale (m): 600

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: GERPOK
ultima revisione: 24/08/12

località partenza: Borovets (Borovets , )

note tecniche:
Il Musala è la vetta più alta della Bulgaria e dei Balcani, si trova nel massiccio del Rila, all’interno dell’omonimo parco nazionale; è raggiunta, per il suo versante settentrionale, da un bel sentiero, frequentatissimo anche grazie al ridotto dislivello; sulla cima sorgono diversi fabbricati di una stazione meteorologica.

descrizione itinerario:
Da Borovets prendere la cabinovia che porta in cima al Yastrebets 2.369 (consigliato, 10 lv. a/r) oppure salire per il sentiero (segnalato) che inizia poco a monte di Borovets, sulla strada per Govedartsi.
Dal Yastrebets occorre scendere un poco dal lato opposto, dove già compare l’anfiteatro roccioso chiuso a destra dal Musala, e imboccare la lunga stradina pianeggiante in direzione sud verso l’evidente Musala Hut (in realtà un anacronistico albergone a 5 piani stile “Shining”).
Si percorre ora la sponda del lago sottostante verso destra, risalendo il primo dosso che immette in un’incantevole conca; sempre seguendo l’evidente sentiero, e costeggiando alcuni laghi, si raggiunge il datato Rifugio Everest (sorgente di acqua fresca poco a valle), da cui, volgendo lo sguardo a destra, si individua il percorso di salita. E’ possibile, anziché seguire il sentiero, salire direttamente il crestone lungo la linea palificata, con percorse sempre molto facile ma più divertente.
Discesa per il percorso di salita.