Rimpfischhorn traversata Taschhutte Mellichen Gletscher

tipo itinerario: ghiacciaio
difficoltà: OSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 2214
quota vetta/quota massima (m): 4198
dislivello totale (m): 1984

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura
altri : 20% di copertura

ultima revisione: 23/04/09

località partenza: Taschalp (Täsch , Visp )

punti appoggio: Taschutte

bibliografia: Scialpinismo in Svizzera Scanavino-Gansser CAI CAS

note tecniche:
E' una traversata di grande soddisfazione, con discesa molto bella su ghiacciaio piuttosto crepacciato.L'itinerari è molto meno frequentato che quello dalla Britannia, richiede un'accurata scelta del periodo, la strada per Taschalp viene aperta verso metà Maggio, quando l'innevamento della parte bassa del Mellich può essere scarso. La cresta finale è alpinistica ( AD-) e richiede attenzione e l'uso della corda.

descrizione itinerario:
Da Taschalp ( buona strada asfaltata da Tasch, attenzione ad imboccare la stradina giusta eh,eh!) in circa 1 ora al rifugio. Dal rifugio si risale senza difficolta il vallone di Chummibodmen poi verso quota 3440 si scende per circa 150 m sul ghiacciaio di Mellich.
Con percorso evidente si punta alla Sattel dove si lasciano gli sci a 4000 m. Per la punta salire una canale di neve a 45° poi spostarsi a sinistra sulla cresta che si costeggia tenendosi sulla sinistra con percorso di misto, qualche cordino sul posto meglio aggiungere qualche fettuccia ed assicurare nei punti più delicati. Contare non meno di 2 ore andata e ritorno.
Discesa: scendere sull'itinerario di salita fino al passaggio quotato 3662, poi puntare alla cresta rocciosa quotata 3311, passando circa al centro di una zona piuttosto crepacciata.
Scendere lasciando a destra la succitata cresta rocciosa su pendii-canali molto belli. Da quota 2800 circa, se l' innevamento è scarso spostarsi verso sinistra per raggiungere le lingue di neve che portano fino al fondo valle.
Con agevole stradina si ritorna a Tashalp i circa 1 ore a piedi.