Prete (Rocca del) Rokkabarokka

L'itinerario

difficoltà: 6c / 6a+ obbl
esposizione arrampicata: Nord
quota base arrampicata (m): 1500
sviluppo arrampicata (m): 180

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: gilu
ultima revisione: 05/08/12

bibliografia: www.lacavallerizza.info

note tecniche:
Avvicinamento: da Santo Stefano d'Aveto prendere in direzione di Piacenza (passo del Tomarlo), dopo pochi km sopra la strada, sulla sinistra, si trova il ristorante Ape Regina, il sentiero parte dietro il ristorante (chiedere il permesso per parcheggiare); dopo pochi metri in salita si giunge ad una strada sterrata che si segue verso sinistra, in direzione della parete, la si percorre sino ad un bivio con indicazione Rocca del Prete, dopo poco prendere una traccia a sinistra (bolli gialli) che conduce sino alla parete (attacco di Plaisir Diabolique) continuare lungo la parete sino ad una radura (Prato della Rocca) da qui per sentiero segnalato (bianco rosso) verso lo spigolo nord) sino ad incontrare una traccia in salita (bolli gialli) che conduce ad un piccolo colletto; pochi metri dopo si individua l'attacco su una placca nera prima di un albero attaccato alla parete (attacco di Tolasodulsa). Ad oggi esiste un'altra via a spit a destra di questa. Ci sono altre soluzioni per arrivare al Prato della Rocca;
materiale: bastano 12 rinvii.

descrizione itinerario:
L.1 muretto di roccia dubbia 4c
L.2 lama e poi placca 5c/6a
L.3 strapiombo manigliato, poi muretto e placca 6a
L.4 trasferimento verso dx alla base del muro terminale 4a
L.5 passo bulderoso iniziale (6b/6b+)poi bel muro di continuità più facile 6a+
L.6 nn seguire gli spit dritti ma salire obliquando a dx (spit e vecchi chiodi)prima e poi dritti per muro strapiombante manigliato sino ad un passo di uscita difficile 6c
L.7 salire brevemente un diedrino ed un ridalto fino al pianoro