Quagliuzzo anello da Ivrea per Loranzè Alto

difficoltà: MC / BC   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 220
quota vetta/quota massima (m): 436
dislivello salita totale (m): 450
lunghezza (km): 50

copertura rete mobile
vodafone : 92% di copertura

contributors: [email protected]
ultima revisione: 31/07/12

località partenza: Ivrea (Ivrea , TO )

cartografia: Valle Scacra n.2 e Anfiteatro Morenico d’Ivrea n.7 1:20000 ed: MUedizioni

note tecniche:
Ampio giro alla ricerca dei Fossili Marini (del Pliocene piemontese databili 4-5 milioni di anni fa’) ai bordi del greto del torrente Chiusella in località Ponte dei Preti nel comune di Quagliuzzo sito posto su antichi tracciati che collegavano Quagliuzzo, Parella e Strambinello costeggiando il Chiusella ora difficilmente percorribili ma ottime per MTB (facendosi strada fra la vegetazione).
50km, 450m disliv (ma con strappi decisi), 70% sterrato, 1km a piedi; tempo indic. 3h andata 2h rit.

descrizione itinerario:
Da Ivrea a Banchette (vecchio) dove la vecchia strada si interrompe si prosegue in direzione nord per lo sterrato che scorre tra l’autostrada a sx e la Dora a dx sino al bivio con indicazione a sx per Fiorano, si passa il cavalcavia dell’autostrada (regione Magnus di Lessolo) e alla provinciale si svolta a sx e alla rotonda a dx per Fiorano. Al centro del paese si svolta a dx (per il vecchio cimitero) in via Roma fatti poche decine di metri su ciottolato si incontra il primo ripido tornate (svolta a sx) ed inizia la ripida salita che diventa sempre più panoramica ma ripida e a continui tornati porta a quota 350m per prendere lievemente fiato e salire nuovamente in modo marcato sino a quota 430m. Passate a dx due case al tornante si svolta a sx a scendere per un breve tratto (un paio di tornati) a trovare sulla dx un cartello con indicazione Loranzè. Loranzè Alto si raggiunge su sterrato (panoramico) e alla chiesetta si svolta a dx a monte e poi subito a sx per Parella; raggiungibile in discesa con un ultimo tratto sulla vecchia e originale strada a ciottoli.
Si sale ora a Quagliuzzo superate la case all’incrocio per Castellamonte si attraversa la strada e sci scende a sx al Ponte dei Presti (vecchio ponte sul Chiusella) al termine del ponte si svolta decisamente a sx a scendere (palina con indicazione percorso n.3) e si procede costantemente sulla sterrata principale (con piccoli guadi e a tratti con folta vegetazione) sino a raggiungere il Chiusella (ultimo tratto con bici a mano). Un panello (un po’ imboscato) offre le informazioni sul sito riconoscibile dall’alta parete sabbiosa da cui affiorano i fossili marini.

Tornati indietro di un centinaio di metri (al primo bivio individuabile) svoltare a sx per la ripida ex_sterrata (tratto con bici a mano) sale decisamente tra la folta vegetazione e il fondo impraticabile sino a rimontare la collinetta (da quota 270m a 360m) nei pressi di una cassa isolata superata si trova un bivio con palina segnaletica econ cappella votiva; si svolta a sx per s. Giovanni senza entrare fra le case (fraz. Piana) al successivo bivio si svolta a sx con indicazioni per san Giovanni che si raggiunge in breve.
Fra le case si tende a dx e all’incrocio si svolta a sx per s. Martino dove in discesa per Perosa-Scarmagno al primo tornante a dx si svolta a sx per Pranzalito e giù sino al sottopasso della pedemontana superato il quale si svolta a dx si supera, con cavalcavia la pedemontana, e si prosegue su sterrato sino alla vecchia cartiera di Pavone. Superato il cavalcavia dell’autostrada si giunge a Pavone dove procedere per Ivrea ad esempio passando per Bellavista e richiudere l’anello.

p.s. volendo da Ivrea salire direttamente al sito dei fossili marini si può procede per Samone, Parella Quagliuzzo, vecchio ponte dei Preti e su sterrato il Chiusella (gita breve).

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Quagliuzzo anello da Ivrea per Loranzè Alto - (0 km)
Via Francigena Tappa Ivrea-Bard - (0.3 km)
Monti Pelati (Riserva Naturale) anello da Ivrea per Torre e San Martino - (0.4 km)
Valchiusella (Morena della) anello San Martino - Brosso da Ivrea - (0.5 km)
Benecchio (Pian del) anello da Ivrea - (0.6 km)
Canale Depretis e Naviglio d’Ivrea anello da Ivrea - (0.6 km)
Bertignano (lago) Anello della Serra d’Ivrea da Ivrea - (0.6 km)
Bessa (Parco della) Anello da Ivrea per la Broglina - (0.7 km)
Candia (Lago di) da Ivrea per la ciclostrada della Dora Baltea - (0.7 km)
Mandria di Chivasso da Ivrea per ciclostrada Dora Baltea e Naviglio d’Ivrea - (0.7 km)
Madonna di Miralta (Santuario) da Ivrea - (0.8 km)
Ciucarun anello mediano della Serra d'Ivrea da Ivrea per Chiaverano e Zimone - (0.9 km)
Bessa (Riserva Naturale della) Anello da Ivrea per Lago di Bertignano - (1.4 km)
Masino (Collina di) da Ivrea, giro per i laghi Moncrivello, Maglione, Viverone - (1.4 km)
Pera Cunca anello da Ivrea per il castello di Masino e Santa Maria - (1.4 km)
Serra Morenica di Ivrea anello Andrate-Broglina da Ivrea - (1.6 km)
Vignadoma (Bric) anello da Ivrea per Vialfrè, Bairo e Torre - (1.6 km)
Broglina per il Ciucarun e la Serra Morena d'Ivrea - (1.6 km)
Viverone (Lago di) giro da Ivrea - (1.8 km)
Regina (Roc della) anello da Ivrea per Castello di Masino e lago di Bertignano - (1.8 km)
Sirio, Pistono, San Michele (Laghi) Anello da Banchette per Borgofranco e Montalto Dora - (2.2 km)
Ronchetto (Bric) da Ivrea per Castello di Masino - (2.3 km)
Trinità (Santuario della) anello da Ivrea per Mercenasco, Pranzalito - (2.4 km)
Sirio, Campagna, San Michele (Laghi) da Montalto Dora, giro - (2.9 km)
Alpe Cavanna (Rifugio) da Chiaverano - (4.1 km)