Peretti Griva (Rifugio) al Pian Frigerola da Saccona per la Punta Prarosso, la Rocca Turì e la Rocca Frigerola

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 886
quota vetta/quota massima (m): 1810
dislivello salita totale (m): 924

copertura rete mobile
wind : 40% di copertura
vodafone : 60% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: robert mario-mont
ultima revisione: 30/07/12

località partenza: Saccona (Coassolo Torinese , TO )

cartografia: Fraternali 1:25000 n.9 Basse valli di Lanzo Alto Canavese la Mandria Val Ceronda e Casternone

accesso:
Da Lanzo prendere la strada per Coassolo-Corio. Sorpassare la frazione Castiglione. Giunti alla frazione Vietti proseguire a destra per la frazione Saccona, dove si parcheggia.

note tecniche:
Bell’itinerario per le mezze stagioni e anche per gli inverni con poca neve
La Punta Prarosso e' un modesto rilievo, così come le seguenti Rocca Turì e Rocca Frigerola,
sulla cresta sud-sud est di Cima dell'Angiolino che fa da spartiacque tra la Valle del Tesso e la Valle del Malone.
Il panorama da tutte queste punte è ottimo, su tutte le valli di lanzo.
Nelle giornate terse lo sguardo si spinge fino alle Alpi Marittime e dall’altro lato alle lontane montagne lombarde.

descrizione itinerario:
Da Saccona 886 m, percorrere la mulattiera che si trova sulla destra della chiesa in direzione nord-est, inizialmente in massima pendenza. Sorpassare le baite Meini 985 m. Proseguire sul ripido sentiero (non segnato) fino a pervenire sulla strada sterrata che collega Saccona a Prarosso, che in quel punto scende a San Grato.
Continuare a sinistra sulla strada sterrata che sale, sino a poco prima che termini. Svoltare a sinistra in direzione nord-ovest (vecchio segno rosso) su buon sentiero, che procede in direzione nord-est sino a raggiungere Punta Prarosso 1497 m.
Da qui seguire il crestone.
Dopo un breve strappo si perviene alla modesta Rocca Turì (1718 m) , e dopo lieve salita ala Rocca Frigerola (1750 m).
Da qui ci appaiono le belle Alpi Frigerola, poste in splendida posizione.
Qui si segue un sentiero sulla destra delle stalle che prosegue con lieve pendenza fino al rifugio Peretti Griva (1810 m) di proprietà del CAI di Lanzo.

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Peretti Griva (Rifugio) al Pian Frigerola da Saccona per la Punta Prarosso, la Rocca Turì e la Rocca Frigerola - (0 km)
Sentiero dei Mulini da Coassolo - (0.1 km)
Croass (Monte) da Banche per Punta Cialma - (1.3 km)
Croass (Monte) Sentiero 3 Rifugi - (1.6 km)
Merlo (Pilone del) - Pian di rossa Sentiero natura da Vietti - (2.1 km)
Prarosso (Punta) da Saccona - (2.4 km)
Vaccarezza (Monte) e Cima dell'Angiolino da Saccona - (2.4 km)
Chiaves - Tortore da Gisola - (2.7 km)
Serena (Punta) da Gisola - (2.7 km)
Bellavarda (Uja di) e Punta Marsé dal Colle della Forchetta - (2.7 km)
Rolei (Monte) da Benne - (2.7 km)
Salvin (Rifugio) da Mecca di Chiaves - (2.8 km)
Monastero (Lago di) e Rifugio Salvin da Fontana Sistina - (2.8 km)
Vaccarezza (Monte) o Castel Balanger da Letisetto - (3.1 km)
Vaccarezza (Monte) e Angiolino (Cima dell') da Letisetto - (3.1 km)
Coassolo da Mulin turcin - (3.3 km)
Serena (Punta) da Losa, anello per Chiaves, Tortore e Santuario S.Ignazio - (3.7 km)
San Giacomo (Colle) dal Colle della Croce, anello - (3.7 km)
Merlo (Roc del) da Lanzo per la cresta di Monte Basso - (3.8 km)
Bellavarda (Uja di) dal Passo della Croce - (3.8 km)
Momello (Monte) da Germagnano e il Santuario di S.Ignazio - (3.9 km)
Serena (Punta) da Germagnano, anello - (3.9 km)
Druina (Monte) da Castagnole, anello per il Turu e il Passo della Croce - (3.9 km)
Turu (Il o Monte) da Lanzo, anello per il Monte Corno e Germagnano - (3.9 km)
Momello (Monte) da Germagnano, anello per Gisola e Monte Bastia - (4.1 km)