Piutas (Monte), Rocca delle Sommette, Rocca di Cairi da Grange Selvest, anello

sentiero tipo,n°,segnavia: Percorsi Occitani fino al Colle Soleglio Bue
difficoltà: EE/F   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Est
quota partenza (m): 1660
quota vetta/quota massima (m): 2569
dislivello salita totale (m): 1170

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: massimo66 coboldo
ultima revisione: 28/08/18

località partenza: Grange Selvest o Preit (Canosio , CN )

punti appoggio: Numerose locande in Val Maira

cartografia: Fraternali 1:25000 n.12 Alta Val Varaita, Alta Val Maira

note tecniche:
Si tratta di un bel giro ad anello sulla dorsale sopra le grange di Soleglio Bue, che permette una bella vista su entrambi i valloni ( Unerzio e Preit) e sulle montagne della Val Maira.
Fino alla Rocca delle Sommette la gita non presenta difficolta' particolari (EE). La traversata fino alla Rocca di Cairi si svolge in ambiente severo su esili tracce di animali che traversano pendii molto ripidi e, sotto la Q.2502, presenta alcuni passaggi rocciosi esposti che richiedono molta attenzione (F).

descrizione itinerario:
Partenza dalle grange Selvest su sterrata oppure da Preit seguire il sentiero segnalato in giallo-blu ("Percorsi Occitani") che inizia poco dopo il rudere di un vecchio skilift e conduce alle Grange Soleglio Bue. Salire per il bel sentiero alle spalle delle Grange, recentemente risegnalato (paletti in legno) e ripristinato. Giunti in vista del M.Piutas, traversare a sinistra fin sotto il Colle delle Basse. Dal colle salire al monte Piutas per roccette e un saltino di II. Ridiscendere al Colle delle Basse e traversare per prati fino al Colle Soleglio Bue, scavalcando la Q.2412. Dal Colle Soleglio Bue salire alla Rocca delle Sommette per la cresta SO evitando la torre rocciosa sulla destra (Est) per detriti ripidi e roccette o piu' facilmente sulla sinistra (Ovest).
Dalla vetta della Rocca delle Sommette e' possibile:
a) Scendere per roccette lungo la cresta N (esposto) fino ad un colletto dove si trova una traccia che, passando a mezzacosta, prosegue in direzione della Rocca di Cairi. Oppure:
b) In alternativa dalla vetta della Rocca ritornare sui propri passi fin sopra alla torre rocciosa. Da qui scendere in versante Preit (ripido) fino a reperire una traccia che traversa sotto la Rocca e raggiunge il summenzionato colletto (terreno erboso-detritico molto ripido).
L'esile traccia continua in traverso sotto la groppa successiva della cresta, supera una costola e giunge sotto la rocciosa Q.2502.
Qui ci sono le sole vere difficolta' del tracciato in quanto si incontrano alcuni tratti rocciosi piuttosto esposti da fare in traverso con molta attenzione.
[ Esiste un'altra traccia molto piu' in basso che non presenta difficolta' ma che obbliga a scendere molto dalla Rocca delle Sommette.
Giunti sotto la Q.2502, e' anche possibile scendere direttamente per un ampio canale erboso molto ripido ma privo di difficolta' e portarsi direttamente nel vallone della Rocca di Cairi, a monte del Bric Balacorda. ]
Proseguendo la traversata e superata alla base la rocciosa quota 2502, si arriva ad un colletto e in breve per l'ampia cresta in cima alla Rocca di Cairi. Non resta che scendere verso il Bric Balacorda su ripidi pendii erbosi (risalita opzionale a quest'ultima cima) tenendosi sul lato sin. del vallone (ometti) e, attraversato l'impluvio, reperire le tracce di un vecchio sentiero (ometti) che, via via piu' evidente e dopo aver attraversato un ruscello, riporta ai pascoli presso le Grange Soleglio Bue. Qui ci si ricollega al bel sentiero che sale da Preit o alla sterrata che scende alla Grange Selvest.

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Cialme (Punta) e Rocca di Pratolungo da Grange Servino - (0 km)
Piutas (Monte), Rocca delle Sommette, Rocca di Cairi da Grange Selvest, anello - (0 km)
Sommette (Rocca delle) da Preit per la cresta SO - (0.1 km)
Grande (Becco) cima Ovest dal vallone di Marmora traversata Becco Nero e Cima di Test - (0.8 km)
Corna (Rocca) dal Colletto di Canosio - (1.5 km)
Chiggia (Costa) Anello M. Festa-Cresta di Pradugo, da Marmora Parrocchia - (1.8 km)
Comunetta (Rocca della) da Parrocchia di Marmora - (1.8 km)
Cassorso (Monte), cima ovest da Grange Servino per il Passo della Gardetta, anello - (1.8 km)
Piovosa (Punta la), Punta Tempesta, Monte Tibert dal Colle Intersile, anello - (2 km)
Gardetta (Rifugio della) da Preit - (3.2 km)
Nero (Lago) da Grange Selvest - (3.2 km)
Gardetta (Passo della) anello Preit - Chialvetta - Preit per il Colle Soleglio Bue (2 gg) - (3.2 km)
Cairi (Rocca di) da Preit - (3.2 km)
Soleglio Bue (Cima del) o Beau Soleil da Preit - (3.3 km)
Cairi (Rocca di) e Bric Boscasso da Preit, anello di cresta spartiacque Unerzio-Preit - (3.8 km)
Valletta (Passo della) da Grange Selvest - (4 km)
Oserot (Monte) dal Grange Selvest - (4 km)
Piovosa (Punta la) dal Colle Intersile, anello per Rocca della Comunetta e Monte Cialmé - (4.3 km)
Chersogno (Monte) da Ussolo - (4.5 km)
Roma (Porta di) da Ussolo, anello - (4.5 km)
Culour (Punta) da Vallone - (4.5 km)
Bianca (Monte la) da Grange Selvest - (4.7 km)
San Michele (Colle) traversata San Michele di Prazzo - Elva - (4.7 km)
Valletta (Passo della) da Grange Selvest, anello per i Colli del Mulo, Ancoccia, Margherina - (5 km)