Pesaro (Monte) La Baraka

difficoltà: 6c+ :: 6b obbl ::
esposizione arrampicata: Est
sviluppo arrampicata (m): 220

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura
tim : 80% di copertura

contributors: faregiro
ultima revisione: 23/07/12

vedi anche: http://www.toscoclimb.it/public/v2/modules/rockdocg/print.php?storyid=50

note tecniche:
due modi per arrivare alla base della parete:
Da Carrara seguendo le indicazioni per Miseglia e poi per il bacino marmifero dei Fantiscritti e di Lorano. Giunti all’inizio della strada marmifera che porta nell’alta valle di Lorano lasciare la macchina e proseguire a piedi per strada marmifera per circa quattro km fino alla base dell’evidente parete (1 ora circa). Nei giorni feriali con un fuoristrada si arriva quasi sotto la parete ma è necessario chiedere il permesso per salire e accertarsi a che ora chiudono la sbarra all’inizio della strada per non rimanere imprigionati con la macchina fino al mattino dopo! ( a noi è successo!).
Da Carrara verso Campocecina, dalla curva prima dell’infermeria del Soccorso Cave (parcheggio) scendere l’evidente cresta che degrada verso la parete, seguirla finche non trovate un evidente ometto con la scritta della via e la prima calata (25minuti circa).

descrizione itinerario:
L’attacco si raggiunge tramite una corda fissa e i fix indicano chiaramente il percorso. La chiodatura è tutta inox, fate attenzione che nonostante la ripulitura sicuramente c’è ancora qualche pietra da disgaggiare.
Casco in testa e corde da 55 metri per la discesa,la seconda e la terza doppia sono fuori via e abbastanza impressionanti (nodo autobloccante consigliato!) attenzione che sulla terza doppia appena sotto la sosta dopo pochi metri c’è un fix da raggiungere con un pendolo e da rinviare tassativamente….pena rimanere nel vuoto a molti metri dalla parete!(vedi foto relazione).
Sono necessari 15 rinvii e la parete è esposta ad Est (ombra in primavera - estate dalle 13/14 in poi).
L1:6b+, L2:6b+, L3:6b+, L4:6c, L5:6c, L6:6c+, L7:5c