Ailefroide - Settore Engilberge Varie vie

difficoltà: 6b+ / 6a obbl
esposizione arrampicata: Est
quota base arrampicata (m): 1600
sviluppo arrampicata (m): 120
dislivello avvicinamento (m): 50

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: block65
ultima revisione: 13/07/12

località partenza: Ailefoide (Pelvoux , 05 )

punti appoggio: Varie possibilità ad Ailefroide

cartografia: IGN - Ecrins - Pelvoux

bibliografia: Oisans nouveau, Oisans sauvage, livre esr

note tecniche:
Comodo settore con vie prevalentemente di placca, su roccia buona e generalmente pulita. Ideali per una mezza giornata.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio per i settori Orage d'Etoile, Pilier du Levant ecc..., salire il buon sentierino per alcuni minuti, poi, prima del settore monotiri "Etoiles", piegare a sinistra su traccia più debole (ometto), costeggiando una breve pietraia e pervenendo in breve alla base della parete (10 min).

Le vie (da sx a dx):

1)T'es où l'eterlou? 120 6b+ max, 6a obbl. Bella via non solo di placca, con difficoltà crescenti verso l'alto ma con chiodatura ottima.

2)Passe moi les jumelles; 6b+ max 6a+ obbl. Ostico muretto nel secondo tiro e placca delicata alla partenza del terzo. Chiodatura più "ariosa"

3) L'interminable agonie du chamois borgne; 6a max 5c obbl. Belli i primi tre tiri, con passo chiave all'uscita del 3°

4) Stumpert tenace; 6a+ max, 5c obbl. Via da integrare con una media di uno spit per tiro. Segue inizialmente il fondo di un diedro obliquo. Un pò disturbata dalla vegetazione sul primo tiro. Friend fino al 3 bd doppio. Soste su spit od alberi

Disacesa:con due doppie da 60 m dal centro dello sperone 8sosta in punta con due spit maillon e cordino blu. Poi cambio in centro parete, sulla placca a sinistra di un pino solitario (fare i nodi al fondo!)