Innominata di Cacciabella (Torre) Via di mezzo

difficoltà: 6b+ / 6a+ obbl / A1
esposizione arrampicata: Ovest
quota base arrampicata (m): 2600
sviluppo arrampicata (m): 400
dislivello avvicinamento (m): 1400

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: ilcontevlad
ultima revisione: 02/07/12

località partenza: laret di bondo (Stampa , Maloggia )

punti appoggio: rif sciora 2120m

bibliografia: gaddi

vedi anche: http://mountaincafe.altervista.org/files/VIE/M4N/CHInnominataCacciabella.pdf

note tecniche:
bella via in un angolo poco frequentato della bondasca. chiodatura ottima a spit, necessita di integrazione con una serie di friend fino al 3 bd, qualche nut ed una staffa.
discesa in doppia sulla via.

l'ultimo tiro descritto nella relazione seguente si deve spezzare in due, sosta presente. E' il tiro chiave, molto più difficile del resto della via.
alcune lame fragili e roccia liscia all'inizio, poi placche molto lavorate e roccia rossa da urlo!

60-90 minuti dal rifugio all'attacco, 4-5 ore x la via, 60-90 minuti di doppie.

descrizione itinerario:
Da Laret si sale alla Capanna Sciora in circa due ore, indi si prosegue per il sentiero per il
Passo di Caccciabella, abbandonandolo non appena si avvicina a un’evidente bastionata
(Fort da Sciora) per aggirarla sul lato sinistro. Proseguire per gande e raggiungere la base della parete (possibilità di trovare alla base - a seconda della stagione - un ripido nevaio, alto una cinquantina di metri, che richiede attenzione).

Discesa
In doppia lungo la via.