Ombre (Parete delle) Nocciolina Libera

difficoltà: 6b / 6a obbl
esposizione arrampicata: Nord
quota base arrampicata (m): 1250
sviluppo arrampicata (m): 200
dislivello avvicinamento (m): 250

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: patinadgiasa Fab Alb
ultima revisione: 09/07/16

località partenza: Noasca (Noasca , TO )

punti appoggio: Noasca

accesso:
Da non sottovalutare la salita tra le frasche.
Da Noasca, lasciata l'auto al parcheggio, superare un edificio scolastico, poi una sorta di PalaNoasca dietro al quale, vicino a una fontana, inizia la ripida traccia contrassegnata da bolli rossi.
Al limite del bosco il sentiero sembra perdersi. Una traccia poco marcata si diparte in alto a destra, ignorarla.
Cercare un piccolo ometto su un grande masso piatto, traversare alberi abbattutti per 30-40m per trovare un buon sentiero che porta sotto le prime vie della parete, costeggiarla superando un recente crollo fino all'attacco della via.

note tecniche:
la via, per quanto interessante, è ancora un pò sporca. Lame e piedi che si staccano, qualche lichene.

descrizione itinerario:
Attacco: in un diedro con arco verso dx, circa 5 mt più in alto di nocciolina prigioniera. confrontare la forma dei tetti della parete con la foto presente sulla guida di Versante sud per individuarla anche con anticipo. La via si trova a dx di nocciolina prigioniera.

1° tiro: 6a+ diedro e traverso sotto il tetto. 1 spit in uscita. tiro super roccia non bellissima in uscita (spit). sosta su larice, 30 mt, qualche nut e friend bd fino al 3 o 4.
2° tiro: 6a: bella fessura verticale, tutta da proteggere ( bd 1 - 3, nut): è il tiro più bello; sosta su piccolo larice.
3° tiro: 4a: di trasferimento: prima a sx, superando un masso e poi a dx, verso un larice
4° tiro: 6a/b muro verticale e poi a sx e poi di nuovo a dx. 5 spit e sosta su 2 spit. Atletico.
5° tiro. bella fessura da proteggere, 1 spit. In uscita, dopo il ribaltamento, conviene proteggersi in una fessura orizzontale poco sopra la fine delle difficoltà e disarrampicare sul cengione fino alla sosta di calata di Nocciolina Prigioniera.

Discesa: 3 doppie sulle soste ( a spit ed anello) di nocciolina prigioniera (qualche rischio di incastro sulle lame intermedie).