Monviso Sperone Fantone-Rinaudo - via Regina di pietra

difficoltà: 6b / 6a obbl
esposizione arrampicata: Nord
quota base arrampicata (m): 3100

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: fantomas
ultima revisione: 23/05/09

località partenza: Castello (Pontechianale , CN )

punti appoggio: Rifugio Vallanta 2450 m

cartografia: ICG n.6 1:50000 Monviso Val Pellice Val Varaita

bibliografia: GUIDA DEI MONTI D'ITALIA VOL.4 M.VISO/ALPI COZIE MERIDIONALI

note tecniche:
La via è stata aperta il giorno 09/05/2005 da Ezio Rinaudo e Alberto Fantone bella via su roccia buona in ambiente molto severo.
Materiale per una ripetizione: una serie di friends dallo 0.2 al 2. camalot e una serie di nut per lo sperone. piccozza ramponi e 3 viti da ghiaccio per il canale la cresta nord-ovest e la discesa sulla via normale.

descrizione itinerario:
Dal colle delle Cadreghe attaccare il canale Perotti e percorrerlo fin quasi al suo termine ( 45°-50° ) e portarsi all'attacco dello sperone che divide il couloir dei savonesi e la goulotte grassi-meandri sulla parte destra dello sperone sotto la verticale di un diedro alto una ventina di metri.
L1 percorrere 5m su terreno misto e con un delicato traverso verso sinistra portarsi all'entrata del diedro. iniziare con una faticosa Dulfer fin sotto un tetto superarlo in opposizione (atletico) continuare fino ad un terrazzino con 2 chiodi e superare la placca con tacche nette e uscire su un terrazzo con punto di sosta. 50m 6b
L2 attraversare una goulottina a 50° superare uno strapiombo e per un diedro portarsi alla base di un altro strapiombo. prendere una rampa verso destra fino ad un terrazzo e sostare.50m 6a+
L3 – L4 seguendo il filo dello sperone con dei tratti più verticali si arriva all'uscita della goulotte Grassi e di qui seguire la cresta nord-ovest per 300m fino alla vetta del Monviso.