Fusherkarkopf (Nordwand) da Rif. Franz Josefs Haus

tipo itinerario: parete
difficoltà: I / 5.1 / E2   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 2370
quota vetta/quota massima (m): 3331
dislivello totale (m): 961

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: CriBot
ultima revisione: 17/06/12

località partenza: Franz Josefs Haus (da Maggio) (Elberfelderhütte , Distretto di Spittal an der Drau )

punti appoggio: Rif. Oberwalderhutte

cartografia: AlpenvereinsKarte n.40 (1:25.000)

bibliografia: Voglia di Ripido - I. Napoli

note tecniche:
La partenza dal Franz Josefs Haus passando per Heiligenblut è effettuata in tarda stagione, quando la strada del Glossglockner è aperta (strada a pedaggio aperta dalle 5.00 alle 20.00/21.30; gli stessi casellanti suggeriscono di tenersi il bollo e fare gli gnorri le volte successive). Altrimenti in inverno da Ferleinter (1155 m).
La valutazione del grado è personale non avendo trovato info a riguardo.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio seguire il sentiero panoramico che costeggia il ghiacciaio Pasterze. All'altezza di un'area attrezzata piegare a destra fino al colletto Fusherkarscharte: la parete è evidente sulla vostra destra.
Parete: 450-500 m con la prima metà sui 45° egli ultimi 250 m tra 45°-50°. L'esposizione può aumentare con scarso innevamento causa le numerose rocce affioranti nella parte basale. Numerosissime possibilità in zona molto più complesse, a partire dal Glossglockner.