Aiguillette (Monte) o l'Asti dal Refuge d'Agnel per il Versante NO

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: OSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 2650
quota vetta/quota massima (m): 3298
dislivello totale (m): 1100

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: GIORGIOBI
ultima revisione: 09/06/12

località partenza: Refuge d'Agnel (Molines-en-Queyras , 05 )

punti appoggio: Refuge Agnel

cartografia: ign 3637 - igc 6

note tecniche:
Il monte Aiguillette è anche chiamato dai francesi l'Asti.
Gita che consente una bella traversata in quota, in ambiente altamente suggestivo.
Il vallone de Ruine offre un innevamento eccezionale anche a stagione inoltrata.
Conviene effettuare questa salita quando la strada per il colle dell'Agnello è aperta.
Il dislivello è quello minimo,per rendere la gita più remunerativa dal lato sciistico (maggior dislivello in discesa nello splendido vallon de Ruine e ritorno passando sotto la Rocca Rossa) occorre aggiungere almeno ulteriori 400 m di disl.
Difficoltà proposta 3.2 - pendii fino a 40°.
Da non confondere con la diretta versante nord ovest già recensita sul sito.

descrizione itinerario:
Dalla dogana o dal rifugio si sale al col Vieux (2806 m). Da qui, con alcuni sali scendi - si raggiunge l'intaglio della Breche de Ruine (2908 m).
Via la pelli, si scende nel pianoro sottostante, quindi per brevi canali scendere fino a q. 2650 ca.
Ripellare e salire il bellissimo vallone sotto la fascia rocciosa che scende dal Brusalana.
Piegando leggermente a sinistra si passa sotto l'anticima dell'Aiguillette q. 3258.
Si rimonta l'ultimo tratto più ripido (max. 40° - spesso utili i ramponi) e per breve dorsale ovest si raggiunge il punto culminante.
Per la discesa è consigliabile scendere il più possibile nello splendido vallon de Ruine (sono possibili più alternative tutte facili ed evidenti) per poi risalire alla Breche dove se si decide di tornare all'auto si finisce praticamente di sciare trattandosi prevalentemente di un lungo traverso.
Dalla Breche conviene invece continuare a salire fin sotto Rocca Rossa (o con un ultimo breve sforzo fino in cima) per agganciare l'itinerario normale di salita di questa cima guadagnandosi così ancora una bella sciata fino all'auto.


Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Aiguillette (Monte) o l'Asti dal Refuge d'Agnel per il Versante NO - (0 km)
Aiguillettes (Monte), anticima per il vallon de la Ruine - (1 km)
Pelvo (il) o Pic de Caramantran dal Refuge Agnel, giro per il Col Chamoussiere - (1.1 km)
Pan di Zucchero e Punta dell'Alp giro per il Colle dell'Agnello - (1.3 km)
Pelvo (il) o Pic de Caramantran da Fontgillarde - (1.4 km)
Sagnes Longues (Pointe des) giro per i colli Chamoussiere e Agnello - (1.5 km)
Eychassier (Col de) anello da Refuge Agnel - (2.9 km)
Asti (Sella d') da Chianale - (3.4 km)
Pelvo (il) o Pic de Caramantran giro colli Agnello, Chamoussiere, S. Veran - (3.4 km)
Foréant (Pic de) da Chianale per il Col du Vieux - (3.4 km)
Rossette (Cima delle) da Chianale - (3.4 km)
Aiguillette (Monte) da Chianale - (3.4 km)
Agnello (Colle dell') da Chianale - (3.4 km)
Losetta (Monte) da Chianale per il Vallone di Soustra - (3.4 km)
Rossa (Rocca) da Chianale - (3.4 km)
Rossa (Rocca) - Pic Brusalana giro del Pic d'Asti per Breche Ruine e Sella d'Asti - (3.4 km)
Quota 2980 c. da Chianale - (3.5 km)
Asti (Sella d') Anello Colle Agnello, Pic de Foreant, Breche de la Ruine, Sella d'Asti - (3.5 km)
Aiguillette (Monte) per la valle Bonafonte - (3.5 km)
Asti (Pic d') da Chianale - (3.6 km)
Tre Chiosis (Punta) da Chianale per il Vallone di Soustra - (3.6 km)
Seras (Punta) da Chianale - (3.6 km)
Ciabert (Costa) per il vallone di Soustra - (3.6 km)
Pan di Zucchero da Chianale per la dorsale dal colle Vecchio dell'Agnello - (3.6 km)
Losetta (Monte) anello da Chianale per il Lago Lestio e Passo di Vallanta - (3.6 km)