Verdon (Gorges du) Escales - Pichenibule + Afin que nul ne meure

difficoltà: 6b+ / 6b obbl
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 900
sviluppo arrampicata (m): 250

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: iltommy
ultima revisione: 16/05/12

località partenza: La Carrelle (La Palud-sur-Verdon , 04 )

punti appoggio: La Palud sur Verdon

note tecniche:
Bella combinazione con parte bassa di pichenibule (via originale) e parte alta di afin, che permette di visitare l'aria del luogo, evitando i tiri duri alti di Pichenibule e il mitico bombement.
Calarsi per le doppie di Ticket Danger sino alla grande cengia, traversare per traccia a DX, faccia alla parete, sino a reperire sul bordo della cengia un’ultima calata (50m) che porta a terra. Seguire al meglio la parete, tracce, verso Dx superando una grottone.

descrizione itinerario:
L1: roccia non perfetta ma ripulita dalle ripetizioni, 5c sosta a destra in un grottino.
L2: traverso a Dx e pilastrino, attenzione al tiraggio delle corde, 6a.
L3: seguire la bella fessura/diedro, 6a.
L4: come sopra ma più facile, 5c, e si arriva al Jardin des Ecureuils.
L5: si sale il primo tiro di “Afin que nul ne meure”, all’estrema SX del Jardin, traversino e fessura, 5c patinato, arrivati alla sosta la si salta e si traversa pochi metri a Sx, sotto l’alberello, sino ad una sosta su due ancoraggi non collegati.
L6: salire pochi metri e traversare a Sx, girare lo spigolo continuare in traverso su facile placca a gocce sino ad entrare in un diedro/canale, spit in alto all’imbocco del diedro/canale, salirlo pochi metri, sosta su pulpito 2 m a Sx, 5c.
L7: seguire gli spit color acciaio sopra la sosta, traversare ascendendo a SX tralasciando quelli che salgono diritti color bronzo (Agorgeamoclès, 6c). Bella arrampicata, su buchi, un po’ da intuire, 6a+.
Da qui collegarsi a dx alla sosta di AFIN e seguire i suoi tiri finali.
L3 : dritto (5c). Il passo più "duro" sembra essere quello in partenza.
L4 : dritto poi a destra (5c+). Passi in placca non male :)
L5 : dritto fin all'uscita (6a+). Roccia lavorata e particolare; bella placca, diedrino e tetto fisico in uscita (6a).