Skurz (Pilastro dello) via dello scoiattolo, la sgurel

difficoltà: 6a / 5a obbl
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 1500
sviluppo arrampicata (m): 120
dislivello avvicinamento (m): 600

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura

contributors: Gianni lanza
ultima revisione: 12/05/09

località partenza: Tracciolino tra Oropa e San Carlo (Sordevolo , BI )

punti appoggio: sordevolo ,muzzano, oropa

cartografia: carta alpi biellesi foglio 1°

note tecniche:
Bellissima e tranquilla arrampicata su roccia solidissima ,ideale da concatenare con la via dello Skurz, prima salita il 30 /4 /2005,Pietro Liatti, Franco Delzoppo,Roby Sellone ,Seba Biolcati con la guida di Tike Saab Gianni Lanza.
La parete dello Skurz si sta avviando a diventare un eccezzionale sito di arrampicata di media difficoltà , lo sviluppo è stato anche reso possibile dall' aiuto datoci dai Comuni di Muzzano e Sordevolo

descrizione itinerario:
Accesso : da Oropa prendere la strada del Tracciolino , proseguire anche quando vieni sterrata e parcheggiare in uno slargo circa 100metri prima del ponte sull' Elvo , Salire l ampia mulattiera (indicazioni in partenza Skurz e Rif Coda ), passare punt Cabrin senza mai prendere le deviazioni a sinistra , raggiungere le baite delle Piane ,proseguire ancora un po' e prendere un sentiero che va a destra , guadare l' Elvo salire il sentieri fino ad un sasso con indicazioni , seguire ora una traccia che va orrizzontale a destra e porta alla base dello Skurz ,ore 1,30. La via attacca 3 metri a sinistra dello skurz ,un po' più in basso .L1 4,3-L2 6a-5+-L3 ,5,4-L4 4,3.Equipaggiamento normale da arrampicata , protezioni veloci inutili, corda da 60 metri 9mm usata doppia sufficente.
Discesa : in doppia sulla via ,oppure proseguire sulla via dello Skurz