Perti (Rocca di) Nadia

difficoltà: 6c / 5c obbl / A1
esposizione arrampicata: Ovest
quota base arrampicata (m): 300
sviluppo arrampicata (m): 150
dislivello avvicinamento (m): 50

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: pietro.g
ultima revisione: 08/05/12

località partenza: Perti nord (Finale Ligure , SV )

note tecniche:
Primi salitori: Armando Antola, Antonio Bottino, Ferruccio Ferraresi e Luca Boni, Marzo 1979
Dislivello: 100m
Difficoltà: TD VI+ A1(V+ A1)

Via storica con tre tiri molto belli e abbastanza sostenuti seguiti da un' uscita in mezzo alla vegetazione che fa perdere un po' di slancio alla via. Merita comunque una visita per il suo valore storico.

Per una ripetizione necessari 12 rinvii, martello, qualche chiodo, staffe, tricam o nut. Utili ma non indispensabili friend BD 1-2-3.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio di Perti Nord si segue il sentiero per il settore settentrionale superando lo spigolo. Si costeggia la parete fino al primo pilastro staccato che si incontra. Appena oltre il pilastro si notano vari tiri attrezzati a resinati. La Nadia attacca su una placca posta subito sopra un grottino alto circa un metro (visibile poco più a destra la scritta "Fabrizio d Andrè").
1-Si sale la placca a risalti (V+, passi di VI) fino ad un tettino che si supera direttamente(VI+)raggiungendo la sosta su resinati su un terrazzino alla base di un evidente fessura. 30m (tiro resinato)
2-Dalla sosta si rimonta la fessura sovrastante(V) seguendo i fisher della via del Vecchio fino ad un terrazzo con sosta a spit(comune con la via del Vecchio). Dalla sosta seguire l'evidente fessura sprotetta(V, possibilità per friend BD 2-3) fino ad una cengetta alberata. Sosta su chiodo e clessidra. 35m
3-Portandosi a sinistra su una rampa sospesa(V-) si raggiunde un evidente diedro. Lo si risale (V+,1ch.) e si esce su un terrazzino. Quindi si raggiunge a destra un diedro ostico che si risale(V+ poi A1, 4ch.) uscendo su placca (V+) e sostando su alberi. 30m
4-Si superano gli alberi e si raggiunge una zona di fitta vegetazione che si attraversa aggirando a destra una paretina rocciosa e riportandosi a sinistra alla base di una serie di risalti rocciosi attrezzati a resinati. 30m
5- Si supera la serie di facili placche (IV,IV+) e si raggiunge la sommità. 25m