Tremoggia (Monte) da F.te della Creta discesa per la Valle Savina

L'itinerario

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1254
quota vetta/quota massima (m): 2350
dislivello totale (m): 1100

copertura rete mobile
tim : 60% di copertura

contributors: achille
ultima revisione: 29/05/06

località partenza: F.te della Creta (Farindola , PE )

punti appoggio: Rigopiano-Farindola-Penne

cartografia: Carta CAI 1:25.000 Gran Sasso

bibliografia: Mazzoleni Montagna Incantata per la discesa It.96

descrizione itinerario:
Si sale da Fonte della Creta, quota 1254, ricoscibile per una grande costruzione in legno.Da qui seguire la strada sterrata che sale nel bosco con una serie di tornanti e attraversa Valle Cupa a quota 1600 circa.La sterrata termina al rifugio Torricella (1740).
Dal rifugio in direzione Nord/Ovest si punta alla sella (1880) che c'è tra il Monte Coppe e il Tremoggia (attenzione al traverso in questa zona potenzialmente valangoso).Dalla sella si può salire sul Monte Coppe (1992) direzione Nord/Est, oppure direzione Ovest per ampi pendii verso il Tremoggia(2331).
Discesa per l'itinerario di salita fino al Rifugio Torricella.Trascurare poi il primo canale che scende sotto il M.Coppe che è interrotto da salti,e prendere invece il canale che scende poco prima del rifugio Torricella.Questo canale porta nella Valle Savina dove si incontra una strettoia a quota 1350 (con poca neve ci potrebbe essere un saltino).Al di sotto sulla sx si forma una cascatella.Di qua a poco si incontra la strada asfaltata che da Castelli riporta a Rigopiano.Prendere a dx e dopo un Km si arriva alla partenza.