Serre Cruel (Borgata) giro da Bobbio Pellice

difficoltà: MC / MC   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 730
quota vetta/quota massima (m): 1340
dislivello salita totale (m): 700
lunghezza (km): 15

copertura rete mobile
tim : 100% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: igor_c
ultima revisione: 12/04/12

località partenza: Bobbio Pellice (Bobbio Pellice , TO )

cartografia: Fraternali 1:25000 n.7 Val Pellice

note tecniche:
Facile itinerario che si sviluppa su pendii soleggiati e che permette di scoprire il bel Vallone Giulian/Cruel, così come le antiche borgate che costellano la zona.

descrizione itinerario:
Si parte da Bobbio Pellice lungo la strada provinciale in direzione di Villanova, affrontando un primo tratto di salita cui segue una breve discesa al termine della quel è necessario imboccare la strada asfaltata che sale sulla destra con indicazioni "rifugio Cruel". Si prosegue su asfalto su pendenze più accentuate, seguendo sempre la strada principale fino a quando, nei pressi di un'ultima piccola borgata, questa si fa sterrata.
Si prosegue ora su fondo naturale, approfittando di un breve tratto in cui la strada si fa pianeggiante, ultima occasione per tirare il fiato prima delle rampe che costeggiano il rio che percorre il magnifico vallone del Giulian/Cruel. Si prosegue sulla ripida sterrata, ignorando tutti i bivi a sinistra e, al terzo ponte (prestare attenzione evitando il primo che porta a Podio ed il secondo che porta ad una borgata soprastante), si attraversa il torrente, si prende in salita a destra (dritto si giunge al rif. Cruel) e si inizia a salire su fondo e pendenze che migliorano progressivamente. Ora, ignorando i vari bivi e seguendo la strada principale, si superano alcune borgate e, dopo numerose svolte ed un ultimo traverso, si giunge alla borgata di Serre Cruel. Da qui si prosegue in discesa e, volendo, si imbocca in salita la strada che porta alle Serre Sarsenà, luogo molto panoramico sulla Val Pellice. Da questa località si ripercorre la strada di salita fino al bivio precedente da cui si prosegue in discesa su sterrata che alterna alcuni tratti asfaltati ad altri a fondo naturale e che riporta, con percorso panoramico, a Bobbio Pellice.
In alternativa da Serre Cruel si può tornare sull'itinerario di salita sino al bivio/ponte per Podio, raggiungibile con un bel traverso che sovrasta la forra del vallone Giulian e in breve riporta a Bobbio.