Fauri Sud (Punta) da Pattemouche per la Val Troncea

tipo itinerario: in canalone
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1616
quota vetta/quota massima (m): 2974
dislivello totale (m): 1400

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: Enzo51
ultima revisione: 07/04/12

località partenza: Pattemouche (Pragelato , TO )

punti appoggio: Rifugio Troncea

cartografia: IGC Scala 1:25.000

note tecniche:
Gita che permette di conoscere a fondo il la bella e selvaggia valle laterale della Val chisone propriamente detta di Troncea.

descrizione itinerario:
Si segue la strada della Val Troncea fino alle alpi Landeniere. Dopo circa un km a monte delle Baite diroccate entrare nel ripido canalone sulla dx con ripide pareti rocciose solitamente foderate di ghiaccio(qualche pericolo di caduta blocchi di ghiaccio)
All'uscita il vallone si allarga sino a divenire una conca moderatamente inclinata seguire il corso naturale del vallone in direzione del colle Fauri Nord .
Piegare a sx alla base e puntare in direzione della p.Fauri sud, che si puo' raggiungere per il ripido pendio nord o da un colletto sulla dx, e poi per facile cresta fino in vetta .(ore 5-5.30)
Discesa dal medesimo itierario, oppure piu' a dx fino a costeggiare il lagetto Fauri (coperto in questa stagione), e riprendere l'itinerario di salita ancora nella parte alta.