Leseney (Alpeggio) In traversata da La Salle a Runaz

sentiero tipo,n°,segnavia: 11-20
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 952
quota vetta/quota massima (m): 2095
dislivello salita totale (m): 1198

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura

contributors: Brunello 56
ultima revisione: 07/04/12

località partenza: Chabodey (La Salle , AO )

cartografia: Carte L’Escursionista, Fogli 4 e 2, Scala 1:25000

bibliografia: A. Giorgetta - Valdigne, gli itinerari escursionistici, Zanichelli Editore

accesso:
Morgex, Chabodey

note tecniche:
Lunga e facile camminata sulla strada sterrata che, a circa 1500 m di quota affacciandosi sulla valle centrale, attraversa tutta la foresta di Derby.
Dall’Alpeggio di Lazey, dove inizia il tratto sulla sterrata, partono però tante interessanti escursioni nei valloni circostanti: quella qui proposta porta all’Alpe di Leseney, solitario alpeggio in un incantevole pianoro, facilmente raggiungibile con il sentiero per il Passo d‘Ameran recentemente rinnovato.
Lunga e un po’ noiosa la traversata, può essere vista come valida possibilità per una camminata nel verde e nella tranquillità, specie a inizio stagione quando la neve non permette ancora di salire.

descrizione itinerario:
Da La Salle, frazione Ponte (897 m), si attraversa il ponte sulla Dora Baltea e si sale su strada asfaltata verso Chabodey (952), raggiunto dopo avere tagliato il tornante con scorciatoia che si stacca in prossimità di un mancorrente. Superati Chabodey ed il successivo villaggio di La Pera (982 m), prendere sulla destra (palina segnavia) il sentiero che ritrova più avanti la strada asfaltata dove si trova anche un bollo giallo con le indicazioni per il sentiero n. 11, sentiero che va sempre seguito fino a ritrovare la sterrata (ora con divieto di transito alle auto) dalla quale si diparte (palina segnavia e indicazione pirografata su legno) la pista che porta all’alpeggio di Lazey (1500 m).
All’alpeggio non imboccare subito la sterrata che svolta a sinistra con indicazioni per l’Agriturismo e Tillac (verrà imboccata al ritorno) ma proseguire costeggiando il Lenteney, prima su sterrata poi su pista. Arrivati al ponte (segnavia con le indicazioni per Passo Alto) proseguire ancora lungo il torrente fino al gruppo di Alpeggi di La Joux, da dove parte il sentiero segnavia n. 11 e 20 (palina). Il sentiero sale dolcemente nel bosco, ad un bivio si distacca il sentiero n. 11 per la Croix di Folliet, successivamente si incontra una palina segnavia da dove si diparte, a sinistra, un sentiero in discesa praticamente invisibile. Proseguendo diritto, si esce in breve dal bosco e si arriva al pianoro su cui è posto l’Alpeggio di Leseney (2095 m).
Al ritorno si può seguire lo stesso percorso dell’andata fino a La Joux, oppure, arrivati alla palina segnavia, si può optare per la variante e imboccare quell’esile traccia di improbabile sentiero che scende: questa, su percorso incerto e ormai invaso dai pini, oltre che franato in alcuni punti, scende all’Alpeggio di Val du Fond (Montagna Alta).
Qui si attraversa il Lenteney e si prosegue lungo la pista che, costeggiando il torrente, ritorna a La Joux. Scendere ora a Lazey ed imboccare la sterrata che, correndo in quota, supera via via l’Agriturismo “La Roueige”, le baite di Valpelouse e di Arpilles, il bivio “L’homme et la pente” per Derby, l’Alpeggio di Doillay, il bivio per Tillac. Si prosegue ancora per un tratto in salita, quindi la strada inizia a scendere, effettua una sorta di inversione ad U e si trova un’indicazione per Runaz; si scende lungo il ripido sentiero (proseguendo diritto si va agli alpeggi di Arbaney e La Crete) e ci si ritrova sulla strada sterrata per Runaz, che va seguita fino al bivio per il Col di Faveroy. Qui si taglia il tornante (palina) e si scende all’Alpe di Pesse, da dove, seguendo il sentiero 20B sempre indicato si arriva in breve a Runaz.
Da Runaz si può ritornare a LaSalle con l’autobus o il treno chiudendo così l’anello.