Agneaux (Montagne des), Cima NO traversata Prè de Madame Carle - Monetier-Les-Bains per versante SO e col Casset

tipo itinerario: ghiacciaio
difficoltà: OSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1879
quota vetta/quota massima (m): 3634
dislivello totale (m): 1900

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: kobayashi
ultima revisione: 02/04/12

località partenza: Prè de Madame Carle (Pelvoux , 05 )

punti appoggio: Refuge du Glacier Blanc 2542 m

note tecniche:
Da concatenare con altri itinerari nella zona per compiere interessanti traversate/anelli in questo paradiso dell'alpinismo.

descrizione itinerario:
SALITA:
Da Prè de Madame Carle si sale il lungo vallone che porta al Refuge du Glacier Blanc.
Dal Ref. Du Glacier Blanc seguire l'itinerario per col du Monetier fino a q. 2700m circa. Voltare quindi in direzione N raggirando a E la Pointe des Cineastes e salire sul glacier Tucket che si segue fino alla barra rocciosa che divide il gl. Tucket inf. dal gl. Tucket sup. (non lasciarsi ingannare dal pendio che termina con canalini sulla cresta NE della suddetta Pointe des Cineastes). Poco prima della barra rocciosa voltare a NO e salire un ripido pendio che conduce su una bella conca dalla quale appare evidente il canalino (circa 45° - strettoia rocciosa con possibile tratto ghiacciato) che da accesso alla cresta NO che si segue fino in vetta (non difficile ma abbastanza esposta).
DISCESA:
Dalla vetta portarsi sotto la parete dell'Agneaux centrale e scendere in direzione della cresta rocciosa che separa il gl. Superieur d'Arsine dal gl. Du Casset per raggirare la seraccata (questo tratto può essere delicato in caso di scarso innevamento). Scendere la parte superiore del gl. Du Casset , risalire all'omonimo colle q.3265m e scendere il canale S (250m, inizio 45° poi 40°). Continuare la discesa tenendosi sulla sx per superare una barra rocciosa. Si raggiunge quindi il vallone del Grand Tabuc che si segue fino a Monetier-les-Bains.