Tour (Col Superieur du) Traversata da Grandes Montets per Col Passon e Col du Pissoir

tipo itinerario: ghiacciaio
difficoltà: BSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 3200
quota vetta/quota massima (m): 3260
dislivello totale (m): 900

copertura rete mobile
tim : 60% di copertura

contributors: geko73
ultima revisione: 26/03/12

località partenza: Argentiere (Chamonix-Mont-Blanc , 74 )

note tecniche:
Lunga e spettacolare traversata in quota che, attraverso cinque ghiacciai, porta a Trient, in svizzera.
Discesa di Mt. 2000 di cui i primi 1000 con pendenza ideale. L'esposizione nord del Glacier des Grands garantisce neve di ottima qualità

descrizione itinerario:
Dalla stazione dei Grands Montets (Mt. 3200 circa) discendere sul Glacier des Rognons fino a raggiungere il Glacier d'Argentiere ed attraversarlo nel punto sottostante la seraccata posta grossomodo sotto l'aighuille de Chardonnet (mr. 2400 circa).
Risalire al Col du Passon; l'ultima parte ripida si percorre con gli sci sullo zaino (utili piccozza e ramponi).
Dal Col du Passon, scendere un centinaio di metri sul Glacier du Tour e puntare decisamente a nord-est, verso il col Superieur du Tour, che si raggiunge con un lungo traverso ascendente e con un ultimo tratto più ripido di circa 170 mt. .
Dal colle, messo piede sul Glacier de Trient, puntare decisamente a Nord passando sotto l'aiguille de Tour per arrivare in prossimità dell'Aiguille du Pissoir dove termina la salita (mt. 3300 circa).
La discesa si fa sul Glacier des Grands con esposizione nord, fino a Trient (CH) (mt. 1300 circa).