Raye Chevrère (Colle) da Veulla

tipo itinerario: attraversa pendii ripidi
difficoltà: BR   [scala difficoltà]
esposizione: Est
quota partenza (m): 1298
quota vetta/quota massima (m): 2703
dislivello totale (m): 1422

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura

contributors: emanuele_80
ultima revisione: 26/03/12

località partenza: Veulla (Champdepraz , AO )

descrizione itinerario:
Da Veulla m.1298 seguire la carrareccia che pianeggiante o in leggera salita conduce alla piccola radura di denominata "Magazzino" m.1461. Seguire il sentierino n.6 che sale diagonalmente verso destra e, con lungo percorso nel bel bosco di pino uncinato, porta alla parte centrale del vallone che conduce al colle Raye Chevrère.
La vegetazione si dirada ed il sentiero sale ripido sul versante sinistro orografico.
Seguendo i pendii innevati e mantenendo le pendici dell'Avic alla propria destra, si raggiunge il colle di Raye Chevrère in prossimità di alcuni cartelli del parco con il panorama che si apre sulla Val Clavalité.