Tantanè (Monte) da Promiod

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BR   [scala difficoltà]
esposizione: Sud
quota partenza (m): 1492
quota vetta/quota massima (m): 2734
dislivello totale (m): 1260

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: Andrea72
ultima revisione: 28/02/12

località partenza: Promiod (Châtillon , AO )

cartografia: IGC 1:50000 n.5 Cervino e Monte Rosa

note tecniche:
Variante dell'itinerario descritto da La Magdeleine, con un po' più di dislivello e spostamento, lungo il tracciato del torrente Promiod.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio di Promiod, si attraversano le costruzioni e si inizia a salire sulla stradina che si inoltra nel vallone del torrente Promiod. Nei pressi di un tornante, si trascura la traccia di dx e, con una svolta si prosegue sulla stradina che sale a mezzacosta sul lato dx idrografico del vallone. Al successivo bivio (cartello) proseguire a sx seguendo il segnavia n.105 dell'Alta Via. La strada prosegue raggiungendo le costruzioni di Revard. Qui, piegando a sx lungo gli ampi pendii esposti a sud, si supera un dosso e si guadagna il costone panoramico dove si trova un cartello segnavia. Deviare a dx lungo l'evidente traccia verso il Colle Portola, abbandonandola poco dopo per salire sulla dx gli ampi pendii in direzione della quota 2552 m. Raggiunto un colletto si prosegue puntando con modesta salita all'incassato valloncello tra la cresta spartiacque con la Val d'Ayas e la quota 2552 m. Il valloncello compie una curva sulla sx e porta sotto al ripido pendio SE del Monte Tantanè. Risalire il pendio puntando alla cresta un po' a sx del poco marcato colletto superiore. Raggiunta la cresta, seguendola sulla sx, si raggiunge quindi la sommità del Monte Tantanè. In discesa, ritornati alla base del pendio SE, è possibile passare a dx della quota 2522 m, quindi scendere direttamente per i pendii poco pendenti fino alle costruzioni di Chancellier di Sopra. Da qui in breve, si scende raccordandosi alla stradina di salita che riporta a Promiod.