Brusas (Crete des) da Villar Saint Pancrace, giro della Foretes d'Ayes

tipo itinerario: bosco rado
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 1300
quota vetta/quota massima (m): 2446
dislivello totale (m): 1720

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: walkerwolf
ultima revisione: 19/02/12

località partenza: Villar Saint Pancrace (Villar-Saint-Pancrace , 05 )

note tecniche:
Itinerario di grande respiro che permette di scorrazzare con due belle salite e due belle discese attraverso i grandi boschi del Vallon d' Ayes. Le salite e le discese si svolgono su itinerari diversi.
L'itinerario non presenta pericoli valanghivi, a meno che non li si vada volutamente a cercare e si svolge prevalentemente in bosco. Consigliabile dopo nevicate abbondanti ma non troppo, visto che c'è da battere pista per un dislivello notevole.

descrizione itinerario:
Dalla partenza dritti nel bosco fino alle grange Le Melezin 1879 m, ancora in direzione N sino a quota 2200 m, alla base di un risalto roccioso. 1a discesa: giù nel ripido bosco in direzione NE, evitare qualche salto di roccia e stare a sx del Ravin des Avalanches. Più in basso spostarsi decisamente verso dx fino a raggiungere la strada del Vallon des Ayes in corrispondenza della bella e omonima falesia 1650 m. Si raggiungono gli Chalets des Ayes 1715 m. Si sale a nord il Bois des Ayes, che oltre i 2200 m e formato da bellissimi pini cembri. Si raggiunge la cresta che oltrepassa alcune quote fino alla Quota 2446 della Crete des Brusas. 2a discesa: Nel bosco di cembri con radure verso NO fino ad arrivare a Plan Peyron 1860. Da lì lungo la veloce strada in genere battuta si torna a Villar St Pancrace.