Chetif Ripetitore (Canale del)

L'itinerario

tipo itinerario: canale
difficoltà: II / 4.1 / E3   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1200
quota vetta/quota massima (m): 2000
dislivello totale (m): 800

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: Cow Pow
ultima revisione: 15/02/12

località partenza: Dolonne (Courmayeur , AO )

note tecniche:
Il canale si presenta come una sinuosa ferita sulla parete del Monte Chetif. Il punto migliore per osservarlo è il piazzale di Courmayeur.
Itinerario poco frequentato, la prima discesa è da attribuirsi ad alcune guide alpine di courmayeur nel 2001 che hanno sfruttato gli impianti di risalita di Courmayeur e si sono calate dall'alto.
Ma è possibile anche risalirlo. Ambiente fantastico tra cascate di ghiaccio, cervi e nidi d'aquila con lo sfondo di Courmayeur. Vista la presenza di molte colate di ghiaccio all'interno del canale si consiglia di intraprendere la gita in periodi freddi, ma anche con buon innevamento per non ritrovansi a sciare sul ghiaccio.

descrizione itinerario:
Lasciata la macchina al parcheggio del palaghiaccio di Dolonne risalire con le pelli il bosco in direzione del conoide di deiezione del canale. L'ingresso è molto evidente.
Una volta entrati il canale inizia a strigensi e a piegare verso dx, si consiglia di risalire sci in spalla. Verso metà canale ci si trova di fronte una cascata di una decina di metri a bloccare la salita.
Ci sono due alternative per proseguire: puntare a sx della cascata dove si trova un canaletto ghiacciato che porta sopra la cascata oppure risalire a dx della cascata un canaletto innevato (tutto è in funzione delle condizioni d'innevamento).
Appena dopo la cascata superare sulla dx la parte più ripida del canale ora questo si allarga e prosegue ancora fino alla fine (due grossi massi formano una specie di grottino).
Mettere gli sci e scendere facendo attenzione alla zona della cascata dove è difficile trovare le condizioni per scendere sci ai piedi (consigliata calata da un albero che si trova sulla sx scendendo).
Proseguire il canale fino alla sua fine poi per il bosco in direzione del palaghiaccio.