Drinc (Punta del) e Piatta di Grevon da Epinel, anello per il Col Tza Setze

sentiero tipo,n°,segnavia: segnavia 2a/2b a scendere
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 1452
quota vetta/quota massima (m): 2793
dislivello salita totale (m): 1600

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura
3 : 0% di copertura

contributors: Enzo51
ultima revisione: 20/01/12

località partenza: Epinel (Cogne , AO )

cartografia: IGC

note tecniche:
Un giro ad anello molto particolare dove si toccano piu cime facili con percorso di cresta in senso ovest est con scorci panoramici ravvicinati sulle piu belle montagne della Valle d'Aosta.

descrizione itinerario:
A monte del paese si prende su comodo sentiero a salire con percorso ascendente verso sx, incontrando dopo circa un'ora di cammino l'alpe Tvaillon. Poco sopra c'e' il Plan de Susches che si attraversa in mezzacosta sempre su buon sentiero per pendii ripidi e detritici fino al col del Drinc.Per cresta in breve si raggiunge la P.del Drinc (grosso ripetitore).
Si torna al colle pocanzi citato, e si procede senza piu abbandonare la cresta verso est fino ad incontrare il bel bivacco Aro in corrispondenza della P.del Couis. Segue la Piatta di Grevon, la P.di Mompers; elevazioni di cresta facili da raggiungere in mezzo a qualche impianto di risalita del comprensorio di Pila purtroppo.
Giunti al colle di Tze Setze,che e' il punto piu' elevato di tutta la traversata, si inizia la discesa nel vallone di Arpisson, su buon sentiero proveniente dal Col Garin; che attraverso gli omonimi alpeggi riporta a Epinel.