Vizan Pintg da Sufers

difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud
quota partenza (m): 1414
quota vetta/quota massima (m): 2515
dislivello totale (m): 1100

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: SIMPA
ultima revisione: 16/01/12

località partenza: Sufers (Sufers , Hinterrhein )

punti appoggio: Cufercalhutte (mt 2385)

note tecniche:
Salita molto varia, mai ripida) di discreto sviluppo (circa 7 km) fra boschi ed ampi dossi disseminati in più punti da baite. Itinerario sempre al sole ad eccezione della prima parte nel bosco.

descrizione itinerario:
Lasciata l'auto proprio prima di entrare nel paese di Sufers (difficoltà di parcheggio) lo si attraversa fino al termine della strada asfaltata per prendere il sentiero segnalato per la capanna. Questa traccia porta a tagliare, almeno nel primo tratto, la strada. Volendo invece percorrere quest'ultima interamente, seguire dal paese la direzione per il sentiero invernale che porta al suo inizio. Si sale nel bosco per un primo tratto fin dove è possibile per poi immettersi nel tracciato della strada più in alto. La si segue per ancora una mezz'ora circa, passando anche una galleria che costringe a togliere gli sci, fino a raggiungere Foppa, a 1850 mt. Da qui, svoltando un pò a destra per dossi si giunge a Lai di Vons (mt 2000 circa) da cui si risalgono i pendii piuttosto ripidi a sinistra per immettersi in un pianoro che si segue verso ovest. Si risalgono poi ampi dossi cosparsi di fienili fino a giungere in vista di un cartello indicatore che spunta di solito dalla neve (mt. 2300 circa). Proseguendo ancora verso sinistra si giunge in vista della Cufercalhutte (mt 2385). Prima di raggiungerla si prosegue verso il pendio finale ormai evidente che con breve salita porta sulla cima (mt 2515) contrassegnata da un ometto di pietra.