Stou (Punta di) da Molare

difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1488
quota vetta/quota massima (m): 2566
dislivello totale (m): 1078

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: abe
ultima revisione: 15/01/12

località partenza: Molare (Faido , Leventina )

cartografia: CNS: 1253, 1252, 266 S

bibliografia: Scialpinismo in Svizzera - 411 Itinerari. Scanavino, Gansser

note tecniche:
Itinerario in comune con la salita al Pizzo Molare.

descrizione itinerario:
Dal paese seguire le indicazioni per la Capanna Gana Rossa (strada) sino al ponticello Q.1582. Risalire poi il tratto boscoso sino a Nedi (m.1800 circa), poi passando per l'alpe Stou di Sotto Q.1876 giungere all'alpe Mottella Q.2015. Puntare ora decisamente a E e risalire i pendii (più ripidi) di Cumasné, poi verso nord passando sotto la bastionata della Punta di Stou fino a giungere ai piedi del ripido canale che porta alla cresta. Gli ultimi 60 metri, a seconda delle condizioni, possono essere impegnativi e da percorrere a piedi. Giunti in cresta si raggiunge facilmente la cima da N.
Discesa:
1- per l'itinerario di salita
2- tenendo l'alpe Stou di Sotto alla propria destra scendere fino all'alpe Madarloi, attraversare il bosco seguendo il sentiero fino a Riell Scur Q.1619, dove arriva la strada che riporta a Molare