Massi del versante occidentale del Forte

atterraggio: prato
difficoltà: dal 3 / al 5
esposizione area: Ovest
quota area (m): 570
altezza max blocchi (m): 100

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: michele motta
ultima revisione: 11/01/12

località partenza: Case Maresco o Avigliana (Reano , TO )

vedi anche: http://fire.rettorato.unito.it/blog/?area=Blog&action=ReadForm&id=17747

descrizione itinerario:
La Pera Laila (45° 3'32.8"N, 7°24'04.5" E), masso sui rilievi a Est di Avigliana, scalato negli “anni d’oro” e poi dimenticato, è stato ritrovato nel corso dei rilevamenti per la Regione Piemonte. Il masso si trova poco sotto la mulattiera che va da Avigliana al Pian di Maschi, poco più a N degli Affiliati della Pera d’le Masche. Presenta diverse possibilità non segnate, adatte a principianti e sassisti di livello medio.

Presenta invece diversi problemi per sassisti esigenti il Masso del Sentiero ( 45°03'42.5" N 7°24'03.2" E), recentemente ripulito dell’edera. Per raggiungerlo seguire la cresta che porta da Pian di Maschi al Forte; appena prima del primo rilievo del Forte, un sentiero scende ripido a sinistra verso Avigliana, passando in breve a fianco del masso. Ha diverse vie non segnate, in senso antiorario dal sentiero: II+ / IV- / III+ / V- / ? / ? / ? / ? / ? / ? / II+

Per i principianti è invece adatto nella zona il Masso Grigio (coordinate 45°03'40.1" N 7°24'04.1" E ), anch’esso recentemente ripulito, con 5 passaggi facili (non più di IV+) ma tecnici e adatti a apprendere la tecnica. Per raggiungerlo senza perdersi, dal Pian di Maschi seguire la mulattiera verso Avigliana in leggera discesa; in corrispondenza di una curva a sinistra, in cui la pendenza aumenta, prendere un sentiero che sale a destra a mezzacosta, passando sotto il masso.

Tutti questi massi sono su un versante asciutto e soleggiato, adatto anche alle fredde giornate invernali